Albo d'oro Pallone d'Oro: 5 successi per Messi e Cristiano Ronaldo

Cinque successi a testa per i due fenomeni del calcio mondiale. Modric trionfa nell'ultima edizione e interrompe il duopolio.

855 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Pallone d'Oro 2018, assegnato lunedì 3 dicembre nella sede di France Football a Parigi, lo vince Luka Modric che diventa il primo giocatore croato a conquistare il trofeo. Quest'anno per l'assegnazione del premio ha ovviamente avuto un grande peso quanto accaduto al Mondiale. Ecco perché anche i francesi Griezmann e Mbappé hanno sognato di insidiare il dominio di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi e inscrivere il loro nome nell'albo d'oro Pallone d'Oro. Alla fine Griezmann si è dovuto accontentare del terzo posto e Mbappé del quarto. Messi è finito quinto, per la prima volta fuori dal podio dopo 11 anni, mentre Ronaldo è arrivato secondo.

Nato nel 1956 per volontà della rivista sportiva francese France Football, fino al 1994 il Pallone d'Oro poteva finire solamente nella mani di un giocatore di nazionalità europea. Nel 1995 si cambiò e venne data la possibilità di concorrere anche ai giocatori di nazionalità extra-europea, a patto che militassero in una squadra associata alla UEFA.

Nel 2007 un'altra modifica con l'apertura ai club non europei. Riguardo alle votazioni, invece, la rottura tra France Football e la Fifa ha comportato un ritorno alle origini: il Pallone d'Oro torna a essere una faccenda per soli giornalisti. Negli ultimi anni il premio è diventato un affare a due tra la stella del Barcellona Leo Messi e Cristiano Ronaldo: cinque successi a testa per loro, anche "per colpa" della giuria, composta - oltre che dai giornalisti - anche da capitani e allenatori delle 208 nazionali affiliate alla Fifa.

Albo d'Oro Pallone d'oro: Messi ha vinto 5 volteGetty Images
Lionel Messi vincitore del Pallone d'Oro 2015

Albo d'oro Pallone d'Oro: nel 2018 trionfa Luka Modric

In testa alla classifica troviamo Lionel Messi, che annovera nella sua bacheca ben 5 Palloni d'Oro, e Cristiano Ronaldo, penultimo vincitore prima di Luka Modric. A tre ci sono Michael Platini, Marco van Basten e Johan Cruyff. Le nazionali più rappresentate sono la Germania e l'Olanda (entrambe con 7 premi), mentre tra i club quello con più trofei è il Barcellona (11), seguito dalle due italiane Juventus e Milan (8). Ecco l'albo d'oro del Pallone d'Oro, che per la prima volta è stato assegnato nel 1956 all'inglese Stanley Matthews. 

  • 1956: Stanley Matthews (Ing)
  • 1957: Alfredo Di Stefano (Spa)
  • 1958: Raymond Kopa (Fra)
  • 1959: Alfredo Di Stefano (Spa)
  • 1960: Luis Suarez (Spa)
  • 1961: Omar Sivori (Ita)
  • 1962: Josef Masopust (Cze)
  • 1963: Lev Yashin (Urss)
  • 1964: Denis Law (Sco)
  • 1965: Eusebio (Por)
  • 1966: Bobby Charlton (Ing)
  • 1967: Florian Albert (Ung)
  • 1968: George Best (Nir)
  • 1969: Gianni Rivera (Ita)
  • 1970: Gerd Muller (Ger)
  • 1971: Johan Cruyff (Ola)
  • 1972: Franz Beckenbauer (Ger)
  • 1973: Johan Cruyff (Ola)
  • 1974: Johan Cruyff (Ola)
  • 1975: Oleg Blokhin (Urss)
  • 1976: Franz Beckenbauer (Ger)
  • 1977: Alan Simonsen (Dan)
  • 1978: Kevin Keegan (Ing)
  • 1979: Kevin Keegan (Ing)
  • 1980: Karl-Heinz Rummenigge (Ger)
  • 1981: Karl-Heinz Rummenigge (Ger)
  • 1982: Paolo Rossi (Ita)
  • 1983: Michel Platini (Fra)
  • 1984: Michel Platini (Fra)
  • 1985: Michel Platini (Fra)
  • 1986: Igor Belanov (Urss)
  • 1987: Ruud Gullit (Ola)
  • 1988: Marco van Basten (Ola)
  • 1989: Marco van Basten (Ola)
  • 1990: Lothar Matthaeus (Ger)
  • 1991: Jean Pierre Papin (Fra)
  • 1992: Marco van Basten (Ola)
  • 1993: Roberto Baggio (Ita)
  • 1994: Hristo Stoichkov (Bul)
  • 1995: George Weah (Lbr)
  • 1996: Matthias Sammer (Ger)
  • 1997: Ronaldo (Bra)
  • 1998: Zinedine Zidane (Fra)
  • 1999: Rivaldo (Bra)
  • 2000: Luis Figo (Por)
  • 2001: Michael Owen (Ing)
  • 2002: Ronaldo (Bra)
  • 2003: Pavel Nedved (Cze)
  • 2004: Andrei Shevchenko (Ucr)
  • 2005: Ronaldinho (Bra)
  • 2006: Fabio Cannavaro (Ita)
  • 2007: Kakà (Bra)
  • 2008: Cristiano Ronaldo (Por)
  • 2009: Lionel Messi (Arg)
  • 2010: Lionel Messi (Arg)
  • 2011: Lionel Messi (Arg)
  • 2012: Lionel Messi (Arg)
  • 2013: Cristiano Ronaldo (Por)
  • 2014: Cristiano Ronaldo (Por)
  • 2015: Lionel Messi (Arg)
  • 2016: Cristiano Ronaldo (Por)
  • 2017: Cristiano Ronaldo (Por)
  • 2018: Luka Modric (Cro)

La classifica per giocatori: 5 successi per Messi e Cristiano Ronaldo

Luka Modric ha interrotto un duopolio che andava avanti da oltre 10 anni e che ha visto Lionel Messi e Cristiano Ronaldo spartirsi equamente le edizioni del Pallone d'Oro dal 2008 al 2017. Tra i plurivincitori, 3 successi a testa per Platini Cruyff e Marco Van Basten.

  • 5 vittorie - Cristiano Ronaldo e Lionel Messi
  • 3 vittorie - Michel Platini, Johan Cruyff, Marco Van Basten
  • 2 vittorie - Franz Beckenbauer, Ronaldo, Alfredo Di Stefano, Kevin Keegan, Karl-Heinz Rumenigge 

La classifica per nazionalità: in testa Germania, Portogallo e Olanda

Il pokerissimo di Cristiano Ronaldo permette al Portogallo di primeggiare nella classifica per nazionalità con 7 vittorie (5 successi per CR7, più quelli di Eusebio e Figo). Il Portogallo divide il primo posto con la Germania (2 Franz Beckenbauer, 2 Karl-Heinz Rumenigge, 1 a testa per Lothar Matthäus, Gerd Müller e Matthias Sammer) e Olanda (3 Marco Van Basten e Johan Cruyff, 1 per Ruud Gullit). A seguire il terzetto di testa la Francia, con 6 vittorie. Cinque i successi per Brasile, Inghilterra, Argentina e Italia (questi ultimi ottenuti con tutti giocatori diversi).

  • 7 vittorie: Germania, Olanda, Portogallo
  • 6 vittorie: Francia
  • 5 vittorie: Italia, Brasile, Inghilterra, Argentina
  • 3 vittorie: URSS, Spagna
  • 2 vittorie: Repubblica Ceca
  • 1 vittoria: Bulgaria, Danimarca, Ungheria, Liberia, Irlanda del Nord, Scozia, Ucraina, Croazia

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.