Douglas Costa esulta e si fa il selfie: goliardata o provocazione?

Il brasiliano del Bayern Monaco ha esultato facendosi un selfie col cugino e con un amico. In molti pensano sia stato irrispettoso. Hummels: "Io non lo avrei fatto".

Il Bayern Monaco ha vinto col Gladbach con il gol di Douglas Costa.

577 condivisioni 0 commenti

di

Share

In origine fu Francesco Totti. Segnato il gol del 2-2 contro la Lazio prese il cellulare e si fece in selfie nel quale riprese tutta la Curva Sud. La sua Curva, la sua gente. Simile il gesto di Douglas Costa di ieri, anche se molto più intimo, molto più in piccolo. Il brasiliano del Bayern Monaco ha infatti ripreso suo cugino Stefano e Yan Perin, il fidanzato di sua sorella Amanda. In Germania però non c’è sito che non si ponga la domanda: gesto simpatico o irrispettoso?

Reazioni

Non del tutto entusiasta dell’esultanza di Douglas Costa è Mats Hummels:

Personalmente non l'avrei fatto. Non è da me. Ma se segna sempre per me può farne anche 100 di selfie.

Più ironico invece Rummenigge:

Se cose del genere fossero esistite già ai miei tempi probabilmente le avremmo fatte anche noi. Aspetto solo che un giocatore scriva live su Facebook.

Sarebbe probabilmente il post più condiviso nella storia dei social network. Specie se fatto dopo un gol particolarmente importante. E chissà che il Bayern, molto attento all’internalizzazione del club, non dia proprio l’input ai propri giocatori. Anche Ancelotti a fine gara ha commentato l’esultanza di Douglas:

La prossima volta se me lo dice facciamo una foto insieme.

Thomas Müller invece ricorda esultanze passate:

Per me esultanze particolari e non comuni sono sempre positive. Mi è venuto in mente Giovane Elber, che si rotolò nel tappeto col logo del Bayern.

In Germania il più stravagante nelle esultanze è Aubameyang, che perfino in un derby con lo Schalke si travestì da Batman insieme a Reus che invece indossò la maschera di Robin. Ora però si discute sull’esultanza di Douglas. Migliaia di persone sui siti stanno affermando che il brasiliano abbia mancato di rispetto ai tifosi del Gladbach. Da noi polemiche così dopo la prima esultanza di questo tipo non ce ne furono. Forse perché da noi in origine fu Totti…

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.