Ligue1, Falcao torna e segna. Il Monaco dilaga e con lui sogna il titolo

Tornato a giocare ad un mese di distanza dall'ultimo problema fisico, la punta colombiana ha portato il Monaco alla vittoria. Ora la squadra di Jardim può sognare il titolo.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Avete notato che ultimamente Trezeguet sta segnando meno? Certo, non gioca. Perché quando è in campo, come si affermava in un famoso coro a lui dedicato, segna sempre Trezeguet. Anche a (quasi) 40 anni, l’ex juventino, se si rimettesse gli scarpini, probabilmente il cartellino lo timbrerebbe. Un po’ come Radamel Falcao. Anni fa trascinò il Porto e l’Atletico Madrid alla vittoria a suon di gol. Non smetteva mai di segnare. Poi la rottura del crociato nel 2014 e le tante difficoltà. Ancora un infortunio al Chelsea, ancora un infortunio all’inizio di questa stagione. Ora però Radamel è tornato. E il Monaco ne trae subito benefici. Ieri ha finalmente segnato il suo secondo gol in campionato, il primo dopo l’ennesimo problema fisico.

Il fatto

Il Monaco ieri stava soffrendo col Montpellier. Era sotto in casa per 0-1. Poi però ecco un rigore a proprio favore. Sul dischetto va Falcao. E la rete si gonfia, come spesso quando a tirare (non solo i rigori) è lui. Un gol importante, che ha permesso alla squadra del Principato di dilagare nella ripresa e vincere perfino per 6-2. In questo campionato l’attaccante colombiano aveva già segnato alla quinta giornata contro il Rennes. Ieri si è ripetuto dopo un mese di stop per l’infortunio. Se dovesse restare in condizione il Monaco potrebbe realmente puntare al titolo. Ha giocato poco più di un'ora col Montpellier. Al 65’ è uscito, ma ha comunque segnato. In tutta la stagione per ora ha giocato 213’ in campionato, diluite fra l’altro in 4 giornate. Poco, pochissimo, ma è già a quota due gol. Perché quando gioca segna sempre Falcao. Un po’ come Trezeguet.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.