Bundesliga, Ingolstadt-Borussia Dortmund 3-3: Pulisic firma il pari al 91'

Ancora un passo falso in Bundesliga della squadra di Tuchel, all'Audi-Sportpark termina con uno spettacolare 3-3. Pulisic in pieno recupero nega la prima vittoria all'Ingolstadt.

353 condivisioni 0 commenti

Share

Frena ancora il Borussia Dortmund, in casa dell'Ingolstadt finisce con un pirotecnico 3-3. Nella prima frazione i gialloneri subiscono due gol fotocopia da calcio piazzato. Il mancino di Suttner fa gioire prima Cohen (6') e poi Lezcano (24'). Al 59' Aubameyang firma il 2-1 (settimo gol in Bundesliga per il gabonese), passano una manciata di secondi e Lezcano ristabilisce il doppio vantaggio. Sul 3-1 la squadra di Tuchel non molla, al 69' Ramos fa 3-2 con un gran girata dall'interno dell'area di rigore. In pieno recupero, al 91', Nyland è miracoloso sul colpo di testa di Piszczek ma non può nulla sul tap-in di Pulisic. Il Borussia Dortmund sale a quota 14 punti e continua il digiuno di vittorie in campionato: l'ultima è datata 23 settembre, 3-1 al Friburgo. L'Ingolstadt interrompe una striscia negativa di 6 sconfitte di fila ma resta in fondo alla classifica con 2 punti. 

La classifica di Bundesliga

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.