Robben, il Bayern Monaco vuole rinnovare. Ma lui pensa al Psv

L'olandese ha il contratto in scadenza nel 2017. I bavaresi vogliono trattenerlo, lui però ha ammesso di voler finire la carriera in Olanda. Il Psv è alla finestra.

Arjen Robben sta trattando il rinnovo col Bayern Monaco.

588 condivisioni 0 commenti

di

Share

Eppur si muove. Ci sono novità importanti sul rinnovo di Arjen Robben. Il contratto dell’olandese, in scadenza nel 2017, potrebbe essere rinnovato a breve. Il Bayern Monaco, dopo una lunga riflessione, sembra finalmente convinto. A dare la notizia il padre del giocatore dei bavaresi. Anche se poi, a sorpresa, è proprio Robben a frenare.

La trattativa

Due simboli, eppure in discussione. A fine stagione Robben e Ribery vedranno scadere il proprio contratto coi bavaresi. Nessuno mette in dubbio il loro valore. La loro classe. Ma i loro problemi fisici hanno fatto sorgere più di qualche dubbio al Bayern: rinnovare o cercare altro? Con Robben, decisivo contro il Psv in Champions League, la società sembra aver deciso. Rinnovo. Lo ha confermato il padre (nonché procuratore) del ragazzo, che alla Bild ha detto:

Abbiamo un appuntamento col Bayern per parlare del rinnovo, siamo molto rilassati. Loro apprezzano Robben, noi apprezziamo il Bayern.

La situazione quindi sembra potersi risolvere facilmente. Proprio ora che la trattativa sembrava in discesa però, ecco il colpo a sorpresa. Robben ci pensa. Non è più sicuro di voler restare. Non al 100%. L’olandese ha infatti ammesso di aver pensato ad un finale di carriera diverso:

Vorrei finire di giocare in Olanda. Il contatto col Psv c'è, ma qui al Bayern sto bene. A breve parleremo del mio futuro, ma devo stare bene fisicamente, altrimenti è tutto inutile...

Il Bayern insomma sembra deciso a rinnovare, Arjen però vuole lasciare la porta aperta ad un proprio ritorno in Olanda. Ad un proprio ritorno a casa. La situazione sembra essere in stallo. A guardare bene però si nota qualche movimento, al punto che si può esclamare: eppur si muove.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.