Real Madrid e Luka Modric, insieme fino al 2020: c'è il rinnovo

Il sodalizio tra il Real Madrid e Modric proseguirà sino al 2020. Con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, le merengues comunicano il rinnovo del croato.

Real Madrid, rinnovo per Modric

369 condivisioni 0 commenti

di

Share

Molto spesso l'amore per il Real Madrid comincia e non finisce mai. Dalle parti del Bernabeu l'autunno sta portando una ricca pioggia di rinnovi. La settimana scorsa è stato il turno di Toni Kroos, oggi invece è stato prolungato il sodalizio con Luka Modric.

La stella croata ha allungato il suo contratto fino al 30 giugno 2020. Poco importa il recente infortunio, un talento simile è meglio tenerselo stretto. Ecco il fresco comunicato delle 'merengues', diramato con una nota sul proprio sito ufficiale:

ll Real Madrid C. F. e Luka Modric si sono accordati per il rinnovo del contratto del giocatore, che si è legato al club fino al 30 giugno 2020. Domani, mercoledì, alle ore 13:30 Luka Modric terrà una conferenza nella sala stampa dello Stadio Bernabéu

Vero amore

Chirurgico tocco di palla. Visone periferica a 360 gradi. Palleggiatore e inventore di calcio. Tra Luka e il Real è stato amore a prima vista: l'approdo nell'universo madrileno è avvenuto nell'estate 2012 per la modica cifra di 40 milioni di euro, ma il classe 1985 - soprannominato il il Johan Cruyff croato - ha sempre incantato l'esigente tifoseria del Santiago Bernabeu. Zidane ci ha messo poco: Modric è il collante della squadra, il punto di riferimento della sua mediana, per questo il rinnovo è stata la più logica delle conseguenze. 

Forgiato dalla fertilissima Dinamo Zagabria e in seguito lanciato nel grande calcio dal Tottenham, Luka si è poi consacrato tra gli eroi del calcio con la camiceta blanca. Per ora ha collezionato 180 gettoni ufficiali con il Real Madrid, costellati da 11 gol e 27 assist per i compagni. Modric attualmente out infortunio, il suo rientro è previsto entro la fine di ottobre. La cifra del rinnovo per ora non è stata rivelata, anche se Florenitno Perez ultimamente è molto generoso nei confronti dei suoi giocatori.

Ora tocca a CR7

Sì, il portoghese è sempre al centro dell'attenzione. Secondo la stampa spagnola, infatti, il Real Madrid avrebbe in cassaforte un rinnovo faraonico per Cristiano Ronaldo. Jorge Mendes e Florentino Perez sono al lavoro. L'obiettivo è ricoprire Ronaldo di pepite d'oro: pronti 23 milioni di euro netti a stagione. E poi Kroos: il tedesco ha appena prolungato il suo rapporto con il Real sino al 2022, un affare complessivo da 120 milioni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.