Terza giornata di Champions League: la Juventus sul campo del Lione

Bayer Leverkusen - Tottenham e Sporting Lisbona - Borussia Dortmund promettono gol e spettacolo. Leicester e Real Madrid ospitano in casa Copenaghen e Legia Varsavia.

Juventus, ospite del Lione

67 condivisioni 0 commenti

di

Share

Terza ed ultima giornata del girone di andata della fase a gironi di Champions League. Ecco le 8 partite che andranno in scena martedì sera.

Girone E: Tottenham e Leverkusen tentano il sorpasso in vetta

Allenatore Tottenham
Pochettino, l'allenatore del Tottenham

La sfida della Bayarena è probabilmente la più attesa della serata. Bayer Leverkusen e Tottenham sperano nel contemporaneo passo falso del Monaco per provare il sorpasso in vetta. I tedeschi in Bundesliga non hanno avuto un avvio scoppiettante e in Champions cercano ancora la prima vittoria, ma davanti ai propri tifosi non hanno ancora mai perso. Cammino quasi immacolato della squadra di Pochettino, terza in Premier League con soli 4 gol subiti, unico incidente di percorso la sconfitta al debutto in Champions contro il Monaco. La squadra del Principato andrà in Russia dove il CSKA privo di Dzagoev venderà cara la pelle e deve fare punti se non vuole compromettere il proprio cammino europeo.

Girone F: Legia Varsavia nella tana del Real

Le Merengues
Il Real Madrid ospita il Legia Varsavia

Il Real Madrid reduce dal 6-1 in Liga in campo del Betis ha voglia di tornare a festeggiare a più di un mese di distanza dall'ultimo successo al Bernabeu. Il Legia Varsavia rischia di vestire i panni della vittima sacrificale in quella che si preannuncia una partita a senso unico. La squadra di Zidane ha 4 punti, gli stessi del Borussia Dortmund che sarà impegnato in Portogallo, sul campo dello Sporting Lisbona. Tuchel cerca la vittoria nonostante la lunghissima lista degli indisponibili con cui affronterà lo Sporting, che ha sempre vinto all'Alvalade in tutte le partite di questa stagione.

Stadio Alvalade
Sporting Lisbona sempre vittoriosa in questa stagione all'Alvalade

Girone G: Leicester cerca l'en plein

Tante critiche per Claudio Ranieri dopo le 4 sconfitte nelle prime 8 giornate di Premier League. Il Leicester formato Champions però al momento è una squadra quasi perfetta con 6 punti conquistati, 4 gol fatti e 0 subiti dopo due partite in Europa. Il Copenaghen però non concederà favori agli inglesi e il viaggio in Gran Bretagna non sarà sicuramente una gita di piacere. Club Brugge-Porto completano il quadro del Girone G: le due squadre cercano ancora la prima vittoria e questa sfida con molta probabilità rappresenterà un crocevia.

Allenatore del Leicester
Claudio Ranieri finito sul banco degli imputati dopo la sconfitta con il Chelsea

Girone H: Juventus all'esame Lione

Trasferta francese per i campioni d'Italia della Juventus che andrà a far visita al Lione. La squadra allenata da Bruno è reduce dalla sconfitta contro il Nizza di Balotelli e in Champions hanno già dimostrato la propria forza liquidando al debutto la Dinamo Zagabria 3 a 0. Qualche problema di formazione per Allegri che però può contare su una rosa molto lunga. Un occhio in campo e uno in Croazia, dove il Siviglia è impegnato in casa della Dinamo. Gli spagnoli che hanno segnato solamente un gol in queste prime due partite sono a 4 punti in classifica, a fianco della Juventus, mentre i croati devono per forza fare punti e schiodarsi dalla casella 0.

I bianconeri
Juventus all'esame Lione

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.