N.E.C-Feyenoord 1-2: Kramer regala la vittoria alla capolista nel recupero

Al Goffertstadion, un gol di Kramer al 91' regala la vittoria alla capolista. Rayhi porta in vantaggio i padroni di casa, il pareggio è di Nicolai Jørgensen.

71 condivisioni 0 commenti

di

Share

Michiel Kramer regala la vittoria al Feyenoord in pieno recupero. Una giornata non facile per la capolista dell’Eredivisie. Il N.E.C, infatti, all’8' è già avanti grazie al gol di Rayhi. Il pareggio è firmato da Nicolai Jørgensen al 79'. Il gol della vittoria per la squadra di Rotterdam arriva soltanto al 91'.

Primo tempo 

Il match inizia subito a ritmi altissimi, al 1' Dirk Kuyt, ben servito da Jan-Arie van der Heijden, calcia con il destro. La sfera termina di poco a lato. All’8' il match si blocca: Mohamed Rayhi calcia da fuori area mandando la sfera nell’angolino basso. Nulla da fare per Brad Jones. Padroni di casa subito avanti.

Rayhi si rende ancora pericoloso al 17', il suo colpo di testa termina fuori di poco. Kuyt, come di consueto, è il più pericoloso per il Feyenoord. Al 22Toornstra cerca l’attaccante con un bel cross: il suo tentativo di testa è respinto. Tra le fila del N.E.C., però, Rayhi è in giornata di grazia: il suo calcio di punizione al 27' esce di poco.

Grandissima giocata di Reagy Ofosu al 31': il tedesco, trovato da Bikel, cerca il gol impossibile da posizione angolatissima, il tentativo è parato da Brad Jones. Rayhi, intanto, continua a rendersi pericoloso con le conclusioni da fuori area, il suo tentativo al minuto 42 risulta centrale.

Secondo tempo

Il secondo tempo inizia a ritmi decisamente bassi rispetto alla prima frazione. La prima occasione arriva soltanto al 71', quando Jørgensen, su invito di Steven Berghuis, tira con il destro da fuori area: palla di poco a lato. Al 79' il Feyenoord trova il pareggio con Nicolai Jørgensen: il suo tiro con il destro, da posizione molto ravvicinata, finisce imparabilmente in rete. Passano tre minuti e gli ospiti potrebbe trovare anche il secondo gol ma il colpo di testa di Kuyt è parato da Delle. 

Quincy Owusu-Abeyie calcia da fuori area all’88': la sfera termina di poco alta sulla traversa. Il Feyenoord porta a casa l’intera posta in palio in pieno recupero, quando Michiel Kramer, sugli sviluppi di un calcio da fermo, colpisce di testa da posizione molto ravvicinata. La palla termina nel sacco. Con questa vittoria al fotofinish, il Feyenoord è sempre più capolista, portandosi a 27 punti. Il N.E.C, invece, rimane bloccato a 9 punti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.