Premier League, Conte: "Sto cercando chi ha scommesso sul mio esonero"

Il manager del Chelsea, nella conferenza stampa di presentazione al match contro il Leicester, ha commentato i rumors di un suo possibile esonero: "Rispondo col sorriso".

670 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una bella risata di gusto e i pensieri passano. È questo quello che avrà pensato Antonio Conte durante la conferenza stampa che lo ha visto protagonista ieri pomeriggio, a qualche ora dalla sfida tutta italiana contro il Leicester City di Claudio Ranieri. Il manager italiano, a una precisa domanda del giornalista che gli ha chiesto un'opinione sui rumors che davano il suo esonero come probabile, ha risposto sorridendo e ironizzando:

Sto cercando di trovare chi ha puntato dei soldi sul mio esonero. È difficile, è difficile parlare di questa situazione perché sono concentrato sul mio lavoro e su cosa fare per migliorare la squadra. Ho un ottimo rapporto con il club e stiamo tutti cercando di capire come fare per costruire un team vincente, non solo per questo campionato ma anche per il futuro. 

Conte ha poi parlato del grande ex in campo oggi, un certo N'Golo Kanté, strappato in estate proprio alle Foxes:

È un gran giocatore e un grande uomo. Amo calciatori come lui che mettono i successi della squadra davanti ai successi personali. Non è grande e grosso ma è coraggioso e con grandi qualità che gli permettono di compensare ai limiti fisici. Sono davvero contento che abbia scelto di venire da noi. 

Poi su Claudio Ranieri: 

Sono stato contento come tutti gli italiano che abbia vinto la Premier League. Lui è un grande manager e un grande uomo, ho un ottimo rapporto con lui. Fa questo lavoro da tanti anni, ha tanta esperienza ed è sicuramente un mentore. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.