Il Toledo sfotte il Real Madrid: il video sta spopolando sui social

In vista del sorteggio per il prossimo turno di Coppa di Spagna, il Toledo ha creato un video simulando una conversazione WhatsApp in cui sfotte il Real Madrid

Un video che sta spopolando, specie in Spagna. Il Toledo sfotte il Real Madrid in maniera goliardica

375 condivisioni 0 commenti

di

Share

Denis Cheryshev non è il giocatore più importante della storia del Real Madrid e mai lo sarà. Ma attraverso un suo gol le merengues hanno fatto una delle figure peggiori della propria storia recente. L’anno scorso, con Benitez ancora alla guida del club, il russo segnò un gol contro il Cadice. In realtà era però squalificato e non avrebbe potuto giocare. Il Real venne quindi escluso dalla competizione. La storia fece il giro del mondo, e ancora oggi, non è stata dimenticata. Lo dimostra un video sfottò del Toledo.

Il fatto

Il piccolo club spagnolo ha infatti creato una conversazione simulata su WhatsApp, nella quale chiede ai vari club spagnoli chi ha voglia di far loro visita nel turno successivo. Il video, a dire la verità, comincia con la rimozione dal gruppo del Deportivo Caudal, eliminato proprio dal Toledo nel turno precedente. Il punto di maggior ironia però arriva quando Real risponde

Noi ci siamo già venuti

Aggiungendo un paio di facce arrabbiate in ricordo del precedente del 2000, quando i galacticos vennero sconfitti. Non solo però. Durante il video infatti il Villareal, che in estate ha acquistato il russo, chiede se Cheryshev può partecipare. La risposta del Toledo è scontata:

Chiedete al Real

Il video sta spopolando. Solo su twitter è stato condiviso migliaia di volte. Denis Cheryshev non è il giocatore più importante della storia del Real Madrid e mai lo sarà. Ma la figuraccia che le merengues fecero mandandolo in campo è indimenticabile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.