Real Madrid, effetto Bale: se segna arriva (quasi) sempre la vittoria

La "Legge di Gareth" è più di una garanzia: nelle 46 partite in cui il gallese è andato a segno, le Merengues sono riuscite a vincere 41 volte e a pareggiare in 4 occasioni.

532 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nel calcio ci sono da sempre delle leggi non scritte. Alcune, come il classico "gol sbagliato, gol subito", sono ben salde da tempo e si ripetono ciclicamente; altre si generano di volta in volta a seconda delle diverse squadre e dei singoli giocatori. Una di queste è che i gol di Gareth Bale sono sinonimo di vittoria per il Real Madrid.

La "Legge di Bale"

La statistica non è confermata al 100%, ma la percentuale - come si legge su Marca - si avvicina moltissimo alla perfezione visto che è pari all'89,1%Da quando è arrivato nella capitale spagnola nella stagione 2013/2014, infatti, il gallese è andato a segno in 46 partite complessive e ben in 41 di queste le Merengues hanno chiuso con una vittoria. Nelle restanti 5, ci sono stati 4 pareggi e una sola sconfitta, quella nella seconda giornata di Liga 2014/2015 in casa della Real Sociedad (4-2 in rimonta, dopo che i Blancos erano andati in vantaggio per 0-2). E se per quanto riguarda la statistica complessiva c'è un minimo margine d'errore, per quel che riguarda le sole partite al Santiago Bernabeu, invece, Bale non tradisce mai: quando segna lui, il Real Madrid non perde.

Con Zidane

Il campione gallese è una garanzia per Zinedine Zidane, così come lo è stato anche con i tecnici precedenti grazie ai suoi 61 gol e 48 assist in 131 partite con la maglia del Real Madrid. In questa stagione è già andato a segno tre volte (capocannoniere della squadra) e, complice anche l'assenza di Cristiano Ronaldo nelle prime gare, è stato il vero trascinatore assumendosi ancora più responsabilità. La "Legge di Gareth" si è confermata ovviamente: la doppietta contro la Real Sociedad al debutto in campionato ha portato la vittoria, mentre il gol dell'1-1 all'Eibar prima della sosta ha evitato al Real Madrid una figuraccia. Un vero e proprio amuleto per Zizou.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.