Inghilterra, Allardyce e la buonuscita da 1 milione di £ senza spiegazione

Big Sam ha ricevuto un milione di sterline dalla Football Association prima di dimettersi da ct. Intanto i tifosi si spaccano: in Slovenia tanti cori per lui.

Immagine di Allardyce, ex ct inglese

104 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si è chiuso in un religioso silenzio Sam Allardyce dopo lo scandalo che lo ha visto coinvolto in Inghilterra. Ha chiesto scusa, è volato poi in Spagna per stare lontano dalle critiche. E conta. Cosa? Il milione di sterline che la Football Association gli ha versato sul conto come buonuscita. Una somma data senza nessuna spiegazione da parte della Federazione.

Il caso

Sessantasette giorni alla guida dell’Inghilterra, poi il polverone alzato dal Telegraph che lo ha portato a dimettersi dall’incarico di ct. La polizia di Londra sta ancora indagando, intanto però la FA ha mandato a casa il tecnico con una ricca liquidazione senza tanti giri di parole. Più di 1 milione di sterline, un contentino niente male. Ecco come Allardyce è arrivato alla risoluzione del contratto.
 
Greg Clarke, il numero uno della Federcalcio britannica, in consiglio ha riportato tutte le spiegazioni del caso. Ma all’opinione pubblica no: ad oggi non si conosce il motivo perché Big Sam, dopo lo scandalo, si sia intascato tutto quel denaro.

Scenari futuri

Adesso Gareth Southgate, il ct ad interim dell’Inghilterra, vuole mantenere il posto. E i tifosi inglesi si spaccano: in Slovenia durante la partita valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali, in tanti hanno cantato cori pro Allardyce. Lo 0-0 contro gli sloveni (fermati dai miracoli di Hart) ha portato tanti ascolti in TV, segno che l’attenzione per la Nazionale non si è persa. Ma tra scandali, un ct a tempo, un capitano (Rooney) che non gioca, per i Tre Leoni sono tempi duri.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.