Hoffenheim società all'avanguardia: allenamenti con GoPro e Footbonaut

La società appartiene a Hopp, numero uno della SAP multinazionale di software. Gli allenamenti sono all'avanguardia. E il footbonaut è il vero fiore all'occhiello.

L'Hoffenheim sviluppa talenti attraverso i suoi mezzi all'avanguardia

187 condivisioni 0 commenti

di

Share

Houston, non abbiamo nessun problema. Ma se serve una mano fateci un fischio. In casa Hoffenheim le cose vanno allo grande. In campo, dove la squadra è ancora imbattuta e in piena lotta per un posto in zona europea. Dal punto di vista tecnologico, poi, le cose vanno ancora meglio. Merito di Dietmar Hopp, proprietario del club così come della SAP, multinazionale europea che produce software. E all’Hoffenheim abbinano software e calcio giocato. I loro risultati sono più che studiati. Lo dimostra anche la classifica della Bundesliga.

Tecnologia

Da ieri si è pensato di far allenare i giocatori, riprendendoli con una GoPro legata alla traversa e una subito dietro alla porta, posizionata su un treppiedi. Così facendo si può studiare il posizionamento del portiere, la tecnica di tiro degli attaccanti e le traiettorie di corsa dei difensori. Trasmettendo poi i dati si può lavorare su ognuno di questi dettagli, aiutando i giocatori a rendere meglio sul campo. Il vero fiore all’occhiello della tecnologia dell’Hoffenheim però è il footbonaut.

L’innovazione

Si tratta di una gabbia lunga circa 14 metri e larga 10, fatta in erba sintetica, nella quale vengono sparati i palloni (fino ad una velocità massima di 15km/h), ad altezze diverse. La gabbia è composta da varie porte che si illuminano: l’obiettivo è riuscire a mandare il pallone nella porta giusta nel minor tempo possibile. Questo allena la reattività dei ragazzi e il controllo palla, al punto che l’Hoffenheim, che usa lo strumento principalmente per i propri settori giovanili, ha notato un miglioramento, da questo punto di vista, nei giovani talenti che in questi anni hanno utilizzato lo strumento, rispetto alle generazioni precedenti. Il footbonaut è uno strumento rarissimo, ce ne sono pochissimi esemplari al mondo. In Germania lo utilizzano solo Hoffenheim e Dortmund, in Italia non è ancora arrivato. Non un caso se nell’Hoffenheim giochino ben otto giocatori del settore giovanile. Lì il calcio si studia. Lì il calcio è professionismo vero. Houston, all’Hoffenheim non hanno nessun problema. Ma se serve una mano fate pure un fischio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.