Real Madrid, rinnovo da paura per Kroos: 20 milioni a stagione

Ufficiale il rinnovo del tedesco fino al 2022: secondo la Bild il campione del mondo diventerà il calciatore tedesco più pagato al mondo.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il Real Madrid ricopre d'oro Toni Kroos. Nonostante la scadenza fosse lontana (2020), il club spagnolo ha rinnovato il contratto del centrocampista per altri due anni, fino al 2022. La cifra? Mostruosa. Circa 20 milioni a stagione. La notizia è stata lanciata questa mattina dalla Bild: in questo modo il campione del mondo diventerebbe il calciatore tedesco più pagato al mondo.

Il tedesco più pagato

Se le cifre trovassero conferme, Kroos vedrebbe il suo stipendio raddoppiato, considerando che al momento percepisce 10,9 milioni di euro l'anno. L'accordo avrebbe un valore complessivo 120 milioni. Tra i compagni di Nazionale diventerebbe il più ricco, superando i tre calciatori che attualmente lo precedono: Müller (al Bayern prende 15 milioni), Schweinsteiger (allo United prende 14 milioni) e Gündogan (al City prende 12 milioni).

Toni Kroos è passato al Real Madrid nell'estate del 2014, subito dopo aver vinto il Mondiale con la Germania. Per acquistarlo, Florentino Perez ha dovuto sborsare 30 milioni, accontentando così Ancelotti. In due stagioni ha giocato ben 108 partite e ha segnato 4 gol. Con la camiseta blanca ha vinto una Champions League, un Mondiale per Club e due Supercoppe Europee.

In buona compagnia

La Liga, grazie ai giganti Real Madrid e Barcellona, si conferma uno dei campionati più convenienti dove firmare un contratto. Tra i 5 calciatori più pagati al mondo, infatti, tre militano nel campionato spagnolo. Oltre a Cristiano Ronaldo e Messi, in quarta posizione c'è Neymar.

E in questa speciale classifica - a breve - dovrebbe inserirsi anche il ciuffo biondo di Toni Kroos.

1) Cristiano Ronaldo (21) - Real Madrid

2) Leo Messi (20) - Barcellona

3) Hulk (19.5) - Shanghai SIPG

4) Neymar (19) - Barcellona

5) Paul Pogba (17.5) - Manchester United

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.