Amanda Nunes: "La mia prima difesa del titolo contro Ronda Rousey"

Amanda Nunes vuole combattere contro Ronda Rousey: quale altro match sarebbe plausibile nel contesto della categoria femminile dei pesi gallo?

nunes

31 condivisioni 0 commenti

di

Share

La campionessa dei pesi gallo UFC Amanda Nunes ha espressamente richiesto di difendere la propria cintura contro Ronda Rousey. La brasiliana è diventata campionessa a UFC 200 con una prestazione stellare, sconfiggendo al primo round l'ex campionessa Miesha Tate nel main event di UFC 200 a Las Vegas. Come nei pesi massimi, la categoria femminile dei gallo risulta essere una morra cinese, senza una vera dominatrice dall'abbandono della Rousey. La Nunes ha recentemente dichiarato al portale brasiliano Combate che la sua prima difesa deve essere contro la fighter più popolare del pianeta.

rousey
Ronda Rousey

Ancora non ne so nulla, sto aspettando la chiamata. Sarebbe bello, non è vero? Queste tipe sono pazze. Juliana Pena dice che sto scappando da lei, Valentina Shevchenko dice la stessa cosa e aggiunge che anche la Pena scappa da lei. Non mi piacciono i giochetti del genere. Se mi chiedessero con chi voglio combattere, risponderei Ronda Rousey. Non scappo da nessuno, sono la campionessa e posso scegliere a chi dare la chance. Sceglierò ciò che è meglio per me e Ronda è il combattimento principale. È per questo che voglio andare contro di lei.

La campionessa sostiene che non si è ancora parlato del suo ritorno, ma che vorrebbe tornare presumibilmente in occasione di UFC 207, il 30 dicembre alla T-Mobile Arena di Las Vegas, la stessa arena che la ospitò quando vinse il titolo.

Mi alleno alla American Top Team, la più grande palestra di MMA al mondo, sarà difficile portarmi via la cintura. Ronda sa che significa avere questa cintura, conosce il potere che ti dà. Credo sia per questo che sta aspettando così tanto per firmare il contratto.

La Rousey non è ancora tornata nell'ottagono dalla sua sconfitta con conseguente perdita del titolo contro Holly Holm, nel novembre dello scorso anno. Da allora la cintura che era nelle salde mani dell'americana, è passata a Holly Holm, a Miesha Tate e infine ad Amanda Nunes.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.