Jordi Cruyff: "Da lassù mio padre tifa per Guardiola"

Il figlio del campione recentemente scomparso, parlando alla presentazione dell'autobiografia paterna, torna sul rapporto di reciproca ammirazione fra Johan e Pep.

765 condivisioni 0 commenti

di

Share

Johan Cruyff è morto il 24 marzo scorso, ma il suo gioco, quello in cui lui credeva profondamente, continua a vivere con Pep Guardiola. Ne è convinto il figlio prediletto Jordi:

Guardiola è un idealista romantico proprio come lo era mio padre. Mi auguro che continui ad avere successo perché porta avanti la filosofia di gioco di mio padre, che lo adorava e lo ammirava, e sono certo che se da lassù può guardare il calcio, lui guardi Pep. Sono sicuro che Guardiola continuerà a seguire la propria filosofia indipendentemente dai risultati.

Guardiola è stato allenato da Cruyff al Barcellona

Un affetto fra l'altro, quello fra l'olandese e Pep, a lungo insieme al Barcellona, che non era di sicuro a senso unico. Più volte il manager del Manchester City lo ha testimoniato pubblicamente:

Cruyff è stato il migliore. Era un maestro con i giocatori.

Jordi, che attualmente è direttore sportivo del Maccabi tel Aviv, è stato anche compagno di squadra di Guardiola in blaugrana, col quale mantiene un rapporto costante. Parlando al lancio dell'autobiografia paterna My Turn, Jordi ha confessato di rimanere molto toccato nel vedere quanto suo padre sia tuttora amato da persone di generazioni diverse:

Quello che mi tocca di più non sono tanto eventi come quello di oggi, mi tocca invece quando persone della generazione di mio padre vengono a trovarci e magari non sanno che cosa dire. Ne ho viste molte in lacrime. Lui è amato da differenti generazioni. I più giovani lo ricordano attraverso il calcio, ma le generazioni precedenti lo ricordano come un ribelle degli anni '70, coi capelli lunghi, una specie di hippy. In questi casi mi commuovo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.