MotoGP, Marquez: "Rossi bravo con le parole, io lo aspetto in pista"

Il pilota spagnolo ha risposto all'attacco del rivale che la scorsa settimana lo aveva accusato di avergli rubato un mondiale. Marc rimane tranquillo: "Risponderò in gara".

MotoGp, Marquez risponde a Rossi

545 condivisioni 0 commenti

di

Share

Botta e risposta. Stavolta niente sorpassi, Valentino Rossi e Marc Marquez si stuzzicano a colpi di dichiarazioni. Dopo le frecciatine - neanche troppo velate - del 'Dottore', ecco la risposta dello spagnolo. Durante la presentazione della sua nuova linea di profumi, il numero 93 ha commentato le parole del nove volte campione del mondo:

La verità è che mi ha sorpreso il fatto che Rossi sia tornato ancora a parlare della passata stagione, ma si avvicina il finale e lui ha molta esperienza in questo genere di situazioni. È sveglio e ha saputo giocare le sue carte.

Marc Marquez ha 52 punti di vantaggio su Valentino Rossi nel mondiale

Un duello, quello a parole, che Marquez preferisce evitare. Almeno per il momento:

Continuerò la mia battaglia in pista, dove mi piace dare tutto quello che ho. Fuori è una gara che non mi conviene e a cui non voglio prendere parte.

Il titolo è vicino

Tra meno di una settimana si vola in Asia. Il gran premio di Motegi sarà importante, ma non decisivo. Ne è convinto Marc Marquez che, nonostante il netto vantaggio in classifica generale, non vuole farsi prendere dalla frenesia:

Difficile che il match point possa arrivare nella prossima gara, è una possibilità remota perché dovrebbero succedere troppe cose che non penso accadranno. Non dovrò farmi prendere dall'ansia, dobbiamo continuare a crescere per arrivare all'obiettivo finale che è il titolo. Non credo che in Giappone succederà niente di speciale.

Nonostante la giovane età, il pilota della Honda è cresciuto molto dal punto di vista mentale. L'esperienza è dalla sua parte, non vuole ripetere le ingenuità del passato:

Non voglio preparare nessuna festa, il titolo non arriverà in Giappone e penso neppure nella gara successiva. L'ansia potrebbe farmi commettere degli sbagli, non voglio ripetere gli errori del passato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.