Chicharito sbotta: "Basta bugie, il Messico non mi ha convocato!"

Criticato dai media per aver rifiutato la chiamata della nazionale messicana, il Cichiarito ha risposto con un tweet spiegando di non essere stato convocato dal ct Osorio.

291 condivisioni 0 commenti

di

Share

È uno dei temi più discussi oltreoceano: Javier Hernandez, a detta di tutti, ha rifiutato la convocazione in nazionale da parte del ct Osorio. Il Messico non sembra abbastanza importante per l'attaccante del Bayer Leverkusen, reduce da un avvio di stagione in Bundesliga strepitoso. Magari altezzoso, probabilmente snob, forse solamente menefreghista e poco interessato alle sorti della nazionale messicana, impegnata nelle amichevoli contro Nuova Zelanda e Panama. Invece non è questa la verità, rivelata dallo stesso Chicharito che su Twitter ci ha tenuto a precisare come stanno realmente le cose.

Sono stanco di sentire storie inventate riguardo il mio rapporto con la Nazionale e il mio Paese. A settembre ero stato convocato, non sono andato perché mi sono fratturato la mano destra. Stavolta non sono stato convocato, esattamente come Miguel Layun, Hector Herrera, Jesus Corona, Hector Moreno, Andres Guardado, Memo Ochoa, Diego Reyes e Raul Jimenez. Dico questo per chiarire che non ho rifiutato la convocazione e non ho chiesto ho chiesto alcun tipo di permesso per assentarmi. Il Bayer Leverkusen e l'allenatore Roger Schmidt mi hanno dato qualche giorno libero, in cui continuerò ad allenarmi, per risolvere alcune questioni personali.

Firmato Javier Chicharito Hernandez. Messa a tacere dunque ogni voce e illazione. Ma di che questioni personali parla? Il messicano è volato dalla fidanzata Lucia Villalon, ricoverata in seguito a un collasso polmonare. La situazione è completamente sotto controllo, tant'è che al tweet di chiarimento calcistico da parte di Hernandez ha fatto seguito un altro tweet, ma questa volta contenente una foto della coppia in spiaggia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.