Mata cuore d'oro: fa aspettare i compagni per salutare un tifoso speciale

Lo spagnolo ha regalato un sorriso a un ragazzino disabile facendo attendere i compagni di squadra, già saliti sul bus e pronti per lasciare lo stadio.

Juan Mata dopo Norwich v Manchester United dello scorso maggio

862 condivisioni 0 commenti

di

Share

Juan Mata ci ricasca, ma sempre per una buona causa. Già lo scorso maggio, con lo United in piena rincorsa per un posto in Champions League, dopo il gol decisivo sul campo del Norwich, lo spagnolo si era avvicinato al settore occupato dai tifosi dei Red Devils per abbracciare un piccolo tifoso disabile, tra gli applausi dei propri supporters e la gioia incontenibile del padre del ragazzino, emozionato per il gesto inaspettato del proprio idolo.

Ieri pomeriggio, dopo la partita contro lo Stoke City, Mata lo ha rifatto. Mentre tutta la squadra era già salita sul bus, pronta per rientrare nel centro sportivo, lo spagnolo ha deviato la propria rotta per abbracciare nuovamente Alex Nield, lo stesso ragazzino di Norwich, che lo aspettava a qualche metro di distanza e che appena lo ha visto arrivare ha spalancato le braccia in attesa di ricevere il suo saluto. 

Qualche parola con il padre del ragazzino, altre foto e tanti abbracci, prima di correre di nuovo verso il bus che a momenti partiva senza di lui. Un gesto semplice ma molto apprezzato non solo dal diretto interessato ma anche da tutta la comunità Red Devils, che lo ritiene uno dei valori aggiunti del Manchester United di questa stagione non solo per le sue indiscusse qualità, ma anche per il suo carattere umile e generoso. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.