Classifica Liga: cade il Barcellona, in vetta Atlético e Real Madrid

Il Barcellona perde 4-3 con il Celta Vigo mancando il sorpasso su Atlético e Real. Vince il Siviglia terzo in classifica, fermato il Villarreal, ultimo il Granada.

Liga, la classifica: Real e Atlético condividono il primo posto

1 condivisione 0 commenti

di

Share

La settima giornata di Liga scuote le posizioni in testa alla classifica e regala risultati sorprendenti. Il Barcellona cade incredibilmente in casa del Celta Vigo perdendo 4-3. Il Celta si porta avanti addirittura di tre reti già nel primo tempo (Pione Sisto, Aspas ed autogol di Mathieu), dimostrando grande forza e personalità. Il Barça della seconda frazione di gioco è più battagliero, ma i sogni di rimonta, accesi dalle reti di Neymar e Piqué, vengono spenti al 77' dal gol di Hernandez. Sfuma, dunque, la possibilità di riprendersi la vetta per i blaugrana che restano a quota 13 in classifica alle spalle di Siviglia, Atlético Madrid e Real Madrid.

Vota anche tu!

Il Barcellona si riprenderà con una vittoria già nella prossima sfida?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Proprio il mezzo scivolone dei blancos in casa contro l'Eibar (1-1) aveva dato alla squadra di Luis Enrique la speranza del contro-sorpasso: al vantaggio di Fran Rico risponde Bale, ma la rimonta resta incompiuta. L'Atlético Madrid approfitta del tonfo delle due grandi rivali: vincendo in casa del Valencia 2-0 (reti di Griezmann e Gameiro) e rovinando il battesimo di Prandelli sulla panchina dei Pipistrelli, rosicchia punti importanti e si piazza al primo posto insieme agli uomini di Zidane.

Nell'ingarbugliata lotta per la vetta provano a dare fastidio il Siviglia, distaccato di una sola lunghezza dalle capolista e vittorioso al Sanchez-Pizjuan per 2-1 contro l'Alavés, il Villarreal, fermato dall'Espanyol 0-0, e l'Athletic Bilbao che, nonostante la sconfitta contro il Malaga, resta agganciato ai primi posti con 12 punti.

La classifica della Liga

Nelle posizioni che valgono l'accesso all'Europa League, il Las Palmas pareggia 2-2 in casa dell'Osasuna: dopo essere andati in svantaggio per due volte, gli ospiti riescono ad acciuffare il pari negli ultimi minuti della gara, grazie al gol di Garcia. I rossoblù buttano una vittoria praticamente acquisita e perdono per strada punti importantissimi per la lotta salvezza. Resta poco dietro, invece, la Real Sociedad (10 punti) che batte (1-0) e supera in classifica il Betis. Vince anche il Leganés: il sinistro all'incrocio dei pali nel secondo tempo di Szymanowski gela il Nuevo Estadio de Los Carmenes e condanna il Granada, fanalino di coda della Liga.

Il Deportivo la Coruña, nella sfida allo Sporting Gijon, non molla fino all'ultimo trovando il vantaggio e la vittoria al 92' con il gol di Babel: la squadra di Abelardo si vede scavalcare in classifica proprio dal Depor.

Il prossimo turno della Liga

Nel prossimo turno di Liga saranno diverse le sfide da tenere sott'occhio. Il Barcellona se la vedrà al Camp Nou con il Deportivo in una sfida tutt'altro che semplice dopo la rumorosa caduta in casa del Celta. L'Atlético ospiterà il Granada, mentre il Real Madrid proverà a fare punti a Siviglia nella tana del Betis. Interessante anche la partita tra Athletic Bilbao e Real Sociedad, distanziati di appena due punti, e quella tra Villarreal e Celta Vigo, quest'ultimo spietato contro Suarez e compagni e desideroso di infilare la quarta vittoria consecutiva.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.