Il ritorno di Cesare Prandelli: l'italiano riparte dalla Liga

Trovato l'accordo fra il Valencia e l'ex ct che torna in panchina dopo quasi 2 anni di distanza, pronto un contratto biennale. Prima avventura in Liga per lui.

Cesare Prandelli.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Cesare Prandelli è il nuovo allenatore del Valencia. Il tecnico ha infatti trovato nelle scorse ore l'intesa con il club spagnolo a cui si lega con un contratto biennale. Superata la concorrenza di Villas Boas, diventa il secondo allenatore italiano del club dopo RanieriL'ex ct azzurro succede a Pako Ayestaran che ha pagato otto giorni fa con l'esonero il pessimo avvio di campionato della sua ormai ex squadra con 4 sconfitte consecutive in campionato.

In estate vicino a Lazio e Atalanta

Quest'estate l'ex ct azzurro è stato molto vicino a firmare con la società biancoceleste prima che Lotito decidesse di virare su Bielsa. Dopo il no del tecnico argentino il club decise non ritornare sui suoi passi e affidò la panchina a Simone Inzaghi. Poi sembrava tutto fatto per la panchina dell'Atalanta, che alla fine si è affidata a Gasperini.

Cesare Prandelli.

Prandelli torna ad allenare un club europeo a distanza di quasi due anni dall'ultima sfortunata avventura alla guida del Galatasaray, dove venne esonerato il 27 novembre 2014 a causa degli scarsi risultati ottenuti dai turchi. Non si era conclusa nel migliore dei modi nemmeno l'esperienza con la nazionale italiana, terminata dopo il disastroso Mondiale del 2014 conclusosi con l'eliminazione anticipata nella fase a gironi. Non è però stato del tutto negativo il rapporto fra Prandelli e la nazionale, che sotto la sua gestione aveva raggiunto due anni prima la finale degli europei persa poi contro la Spagna 4-0.

Cesare Prandelli

Le annate migliori alla guide della Fiorentina

Gli anni migliori sono certamente da ricondursi a quelli alla guida della Fiorentina, allenata dal 2005 al 2010. Tante sono state infatti le soddisfazioni prese da allenatore dai viola, dalla conquista dei quarti posti in campionato fino alle grandi notti europee di Champions League. Come scordare l'ultima annata 2009-2010, nella quale la squadra raggiunse gli ottavi di finale di Champions per essere eliminata poi dal Bayern Monaco a causa di gravi errori arbitrali dopo due partite giocate a grandissimi livelli.

Cesare Prandelli.

Vota anche tu!

Riuscirà Prandelli a fare bene alla guida del Valencia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.