Quando Mourinho e l'Inghilterra erano vicini. Poi arrivò l'Inter e il Triplete

Lo racconta Rob Beasley in "Jose Mourinho: Up Close and Personal": nel 2007 la FA voleva il tecnico portoghese al posto di McClaren, ma la trattativa andò troppo per le lunghe

L'allenatore portoghese preferì l'Inter alla Nazionale inglese

119 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'Inter ha vinto il Triplete (anche) grazie alla Football Association, che nel 2007 la tirò troppo per le lunghe per trovare il sostituto di Steve McClaren, spingendo così José Mourinho sulla panchina della squadra nerazzurra, con cui fra il 2008 e il 2010 avrebbe poi conquistato due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e la Champions League. A rivelare il mancato aggancio nazionale è Rob Beasley in un estratto del libro "Jose Mourinho: Up Close and Personal", che viene pubblicato in questi giorni sulla stampa britannica.

Diedi il numero di telefono e l'indirizzo mail di Mourinho ai capi della Football Association - scrive il giornalista nel libro - promettendo che avrei tenuto segreta la storia, ma che l'avrei tirata fuori se le cose fossero andate avanti. Ma con la FA è sempre così e le trattative non procedono mai spedite. E più i giorni passavano, più crescevano l'impazienza e la frustrazione di José, che infatti mi spedì un secondo messaggio, dove mi diceva di non aver avuto ancora notizie dalla federazione.

L'ex ct della Nazionale inglese, Steve McClaren

Alla fine il contatto tanto atteso venne stabilito e Mourinho e la FA sembravano davvero a un passo dal chiudere l'accordo, quando l'offerta in extremis dell'Inter cambiò le carte in tavola, riscrivendo anche un pezzo di storia del calcio.

L'Inter si presentò con una proposta fantastica - continua Beasley - e per Mourinho è stato praticamente impossibile dire di no. Mi spiegò che l'idea di lavorare ogni giorno coi giocatori fu la molla che lo spinse ad accettare, ma mi chiese anche di includere questa storia nel libro per far sapere a tutti quanto vicino fosse stato dal diventare allenatore della Nazionale inglese.

E visto com'è andata coi successori di McClaren sulla panchina dei Tre Leoni (ma soprattutto con Mou su quella dell'Inter), i tifosi di Sua Maestà qualche motivo per avercela con la FA ce l'avrebbero pure.... 

Con José Mourinho in panchina l'Inter centrò uno storico Triplete

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.