Moto GP, Rossi contro Lorenzo e Marquez: "Mi hanno rubato un Mondiale"

Il Dottore è tornato a parlare dell'alleanza dei due piloti spagnoli nella passata stagione. Poi chiude: "Quel titolo vale poco".

Immagine di Valentino Rossi

188 condivisioni 0 commenti

di

Share

Cinquantadue punti di distacco da Marc Marquez sono tanti anche per uno come Valentino Rossi. Con quattro gare ancora davanti la rimonta allo spagnolo sembra improbabile per il numero 46. Dopo Aragon però, dove è arrivato terzo, Rossi è tornato al Mondiale del 2015. Quando il duo spagnolo gli fece lo scherzo: un’’alleanza' contro di lui per non fargli vincere il titolo. Una storia che a distanza di un anno brucia ancora.

Nessuno si aspettava quello che hanno fatto. Nove volte su dieci, quando uno raggiunge i 320 punti in classifica come ho fatto io, vince il Mondiale. 
Ai microfoni di BT Sport l’italiano non risparmia parole dure.
Prima degli ultimi 3 GP Lorenzo meritava il titolo, aveva vinto più gare di me. Ma quello accaduto nelle ultime 3 tappe è qualcosa di incredibile, Marquez è stato vergognoso. La vittoria finale di Lorenzo perde valore per ciò che è successo.
Ora si deve tentare una rimonta che sulla carte appare improbabile. Nel menu c’è Giappone, Australia, Malesia e Valencia. Rossi ha concluso:
È importante che i fatti della scorsa stagione mi diano energia positiva e mi motivino. La prima reazione? Rabbia e nervosismo. Complicato poi convertire tutto questo in qualcosa di positivo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.