Classifica di Liga: Real Madrid, che succede? Ridono le inseguitrici

Nella sesta giornata di Liga si fermano ancora gli uomini di Zidane, poco lucidi nel 2-2 di Las Palmas. Vincono Barcellona e Atletico Madrid, che accorciano sulla capolista.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sesto turno archiviato anche in Liga. La capolista, nonostante il secondo pareggio consecutivo, rimane il Real Madrid di uno spento Ronaldo, che nel pareggio 2-2 rimediato a Las Palmas viene sostituito da Zizou, lasciandolo evidentemente contrariato. Blancos apparsi poco lucidi specialmente in fase difensiva, poiché i campioni d'Europa sono stati rimontati per ben due volte dai canari. Ne ha dunque approfittato il Barcellona che, nonostante sia orfano di Messi, ha stritolato lo Sporting Gijon segnando 5 reti. Catalani che salgono così a -1 dai rivali del Real. A -2, invece, si porta l'altra squadra di Madrid. L'Atletico del Cholo, dopo una partita bloccata in casa contro il Deportivo, viene lanciato ancora una volta da quel fenomeno di Griezmann, già a quota 5 in campionato. 

12 punti, gli stessi dei Colchoneros, anche per Villarreal e Athletic Bilbao. Se i primi si sono sbarazzati senza troppi problemi dell'Osasuna, grazie al primo gol spagnolo di Pato e al quarto di Sansone, i baschi hanno battuto una diretta concorrente per l'Europa, cioè il Siviglia di Sampaoli che rimane così a 11 punti.

La classifica della Liga

A centro classifica, detto del pareggio tra la sorpresa Las Palmas e il Real che porta i canari a 10 punti, continua a sorprendere anche l'Eibar, vittorioso in casa contro la Real Sociedad. Altra sorpresa di questo campionato bellissimo è il neopromosso Alaves: dopo aver violato il Camp Nou due settimane fa, i baschi battono 3-1 il Granada nel monday night. 

Nella parte bassa di classifica non ingrana l'Osasuna, fanalino di coda insieme al Granada, mentre rimane a bocca asciutta anche l'Espanyol che ne prende due in casa dal Celta Vigo di Pepito Rossi, a segno per la prima volta con la nuova maglia rilanciando così le ambizioni dei suoi, attualmente a 7 punti. Seconda vittoria in fila anche per il Valencia, pronto a lasciare definitivamente il fondo della classifica per tornare ad occuparsi delle zone che più gli competono.

Il prossimo turno della Liga

Vota anche tu!

Il Las Palmas, sorpresa di questa Liga, durerà fino alla fine?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.