Champions League, spiccano i big match fra tedesche e spagnole

Atletico Madrid - Bayern Monaco e Dortmund - Real Madrid i match clou della seconda giornata. Napoli in casa col Benfica, la Juventus cerca i primi 3 punti a Zagabria.

Champions League.

46 condivisioni 0 commenti

di

Share

Torna la Champions League con le gare della seconda giornata. Analizziamo di seguito i gironi e le partite in programma in questo turno:

Girone A: Prima vittoria per Arsenal e Psg?

La prima giornata di Champions ha lasciato tutto invariato nel girone A con entrambe le sfide che sono terminate col punteggio di 1-1. Alla ricerca dei primi 3 punti europei l'Arsenal di Wenger che dopo aver stravinto il big match di Premier League contro il Chelsea di Conte ospita all'Emirates il Basilea. Nella partita che vedrá anche la sfida nella sfida fra i fratelli Xhaka, padroni di casa nettamente favoriti in virtù di un tasso tecnico obiettivamente superiore. Nell'altra sfida del girone il Paris Saint-Germain va sul campo del Lugodorets con l'obiettivo di riscattare la brutta sconfitta subita nell'ultimo turno di Ligue1 contro il Tolosa. 

Edinson Cavani.

Girone B: il Napoli per l'allungo

Dopo aver battuto a domicilio la Dynamo Kyiv nella gara d'esordio il Napoli di Maurizio Sarri ospita al San Paolo il Benfica con l'intento di conquistare la prima vittoria casalinga europea e compiere così un passo importante verso la qualificazione alla fase successiva. Nonostante la temibilità degli azzurri fra le mura amiche non sarà comunque facile portare a casa i 3 punti contro i portoghesi, attualmente primi in campionato e abituati da anni al palcoscenico europeo. Nell'altra sfida in programma del girone i turchi del Besiktas reduci dal pareggio contro i portoghesi ospitano gli ucraini della Dynamo Kyiv in una gara che si preannuncia molto equilibrata.

Milik.

Girone C: Tuppo facile per City e Barcellona?

Dopo aver rifilato 7 gol al Celtic nella prima giornata, il Barcellona orfano di Lionel Messi va in scena sul campo del Borussia Monchengladbach con l'intento di conquistare la seconda vittoria consecutiva nel girone e ipotecare il passaggio del turno, per poi giocarsi il primo posto nel match successivo contro gli inglesi del Manchester City. Compito facile per i catalani visto le buone prestazioni spesso fornite dai tedeschi fra le mura amiche. Nell'altro match in programma il City di Guardiola dopo aver iniziato come meglio non poteva il campionato vincendo tutte e 6 le prime partite va sul campo del Celtic con l'imperativo di fare bottino pieno e presentarsi così al big match del turno successivo a punteggio pieno.

Girona D: big match in scena a Madrid

Il girone D offrirà mercoledì sera una delle più belle partite di questa seconda giornata di Champions League. A Madrid si sfideranno infatti  Atlético e Bayern Monaco, match che potrebbe tranquillamente essere considerato una "finale anticipata". Entrambi appaiati a 3 punti, spagnoli e tedeschi si contenderanno il primo posto nel girone, con ques'ultimi leggermente favoriti in virtù dell'ottimo cammino fin qui in Bundesliga e della prima parte di stagione leggermente al di sotto delle aspettative degli uomini di Simeone. Nell'altra sfida in programma i russi del Rostov dopo aver preso 5 gol dal Bayern Mocaco cercheranno il riscatto casalingo contro gli olandesi del Psv Eindhoven, in una gara che dirà probabilmente molto su chi sarà la terza forza del gruppo.

Thomas Muller.

Girone E: Spurs alla ricerca del riscatto

Dopo la sconfitta casalinga subita durante la prima giornata per opera del Monaco, il Tottenham di Pochettino si presenterà in Russia contro il Cska Mosca per centrare i primi 3 punti europei e tentare la risalita nel girone. Inglesi favoriti in questo match visto l'ottimo campionato fin qui disputato in Premier League con 4 vittorie e 2 pareggi nelle prime 6 di campionato. Nell'altro incontro del girone cerca conferme il Monaco in casa contro il Bayer Leverkusen in una sfida che si annuncia di difficile lettura ed interpretazione.

Harry Kane.

Girone F: Dortmund - Real per il primo posto

Big match al Westfalenstadion fra il Borussia Dortmund di Tuchel e il Real Madrid di Zidane, in un match che dirà molto in ottica primo posto. Tedeschi che hanno iniziato nel migliore dei modi questa edizione di Champions infliggendo 6 gol al Legia Varsavia e che vivono un buon momento di forma anche in campionato con 4 vittorie nelle prime 5 partite. Real Madrid che solo al 92' ha trovato la vittoria durante la prima giornata contro lo Sporting e che non sta vivendo un momento particolarmente positivo visti i 2 pareggi consecutivi raccolti in Liga e le ultime dichiarazioni infelici di Cristiano Ronaldo. Chiude il girone Sporting Lisbona - Legia Varsavia, con i portoghesi favoriti sui polacchi in virtù di un maggiore tasso tecnico e del fattore casalingo.

Alvaro Morata.

Girone G: Leicester alla ricerca della prima vittoria casalinga in Champions

Esordio casalingo in Champions League per il Leicester di Claudio Ranieri che ospita il Porto con l'intento di bissare la vittoria esterna sul campo del Bruges e fare un grosso passo in avanti in ottica qualificazione. Impegno comunque non agevole per Vardy e compagni contro i portoghesi, squadra sempre ostica e capace di eliminare la Roma nei preliminari. In Copenaghen - Bruges belgi con l'obiettivo di conquistare i primi 3 punti europei e tentare così la qualificazione al turno successivo.

Mahrez.

Girone H: prima vittoria per Juventus e Siviglia?

Dopo il pareggio contro il Siviglia nella prima giornata la Juventus di Massimiliano Allegri va a caccia della prima vittoria stagionale europea sul campo della Dinamo Zagabria. Nonostante il fattore campo italiani favoriti in virtù di una rosa molto più competitiva e dal tasso tecnico superiore. Favorito anche il Siviglia che affronta in casa un Lione che non ha iniziato al meglio la stagione in Ligue 1, avendo raccolto solamente 10 punti nelle prime 7 partite.

Gonzalo Hiuguain.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.