Classifica marcatori Bundesliga: partita la sfida Lewandowski-Aubameyang

Il polacco del Bayern - a secco negli ultimi due turni - è raggiunto in vetta alla classifica dei cannonieri della Bundesliga dal gabonese, tre gol tra Wolfsburg e Friburgo.

Aubameyang

352 condivisioni 0 commenti

di

Share

Pierre-Emerick Aubameyang ha lanciato il guanto della sfida, Robert Lewandowski non tarderà a raccoglierlo. La classifica dei marcatori della Bundesliga ha già messo in vetrina i suoi due protagonisti più attesi, da soli in testa dopo cinque giornate con cinque reti segnate, per una media di 1 gol a match giocato.

Il polacco non è andato in gol né nel turno infrasettimanale né sabato, ma a demolire le ambizioni dell’Hertha Berlino ci hanno pensato Ribery, Thiago e Robben, tornato a segnare dopo oltre sei mesi e un lungo infortunio. Sabato, invece, il Bayern ha dovuto soffrire fino all’ultimo per spuntarla su un Amburgo organizzato e ben messo in campo da Bruno Labbadia.

La rete del successo, infatti, è arrivata soltanto al minuto 88, a opera di Kimmich, servito – manco a dirlo – da Ribery, al quinto assist stagionale. Il francese sta vivendo un grande avvio di stagione con Ancelotti: ha messo lo zampino praticamente nella metà dei 15 gol dei bavaresi, segnandone 2 e smarcando i compagni che in cinque casi sono andati in rete grazie a lui.

Ribery festeggia coi compagni

A secco, dunque, Lewandowski, che aveva realizzato i suoi cinque gol nelle prime tre giornate, e Aubameyang è stato bravo ad approfittarne. Partito in sordina, il gabonese del Borussia Dortmund ha realizzato tre gol negli ultimi due turni e ha rilanciato la sfida all’ex compagno, ora al Bayern Monaco, una sfida nella quale finora l’ha però spuntata il polacco (30 gol la scorsa stagione contro i 25 di Aubameyang).

Aubameyang e Lewandowski quando erano compagni al Borussia Dortmund

Alle loro spalle, a quota 4 reti, c’è l’inedito trio con Anthony Modeste e la coppia del Bayer Leverkusen composta dall’ex sorpresa Joel Pohjanpalo e dal Chicharito Hernandez. Il messicano, dopo aver realizzato soltanto una rete nei primi quattro turni, sabato si è scusato per il ritardo e con una tripletta è stato decisivo per la vittoria 3-2 della squadra di Schmidt a Magonza.

La classifica dei marcatori della Bundesliga:

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.