Chievo, quando la sconfitta mette fame: ordinate 45 pizze dopo la partita

Cena negli spogliatoi del San Paolo per la squadra allenata da Maran. Dopo aver perso 2-0 contro il Napoli, tre camerieri hanno portato le pizze ai giocatori.

Azione di gioco durante Napoli-Chievo

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Non deve aver pesato troppo la sconfitta al Chievo Verona, caduto contro il Napoli per 2-0 sotto i colpi di Manolo Gabbiadini e Marek Hamsik. Sicuramente peseranno nello stomaco degli uomini di Maran le pizze che si sono fatti portare negli spogliatoi al termine della partita. Quarantacinque per l'esattezza, ordinate immediatamente dopo il match e prontamente consegnate da tre camerieri all'interno del San Paolo.

Allenatore del Chievo Verona
Rolando Maran concede il peccato di gola ai suoi giocatori

Uno strano modo di reagire alla sconfitta quello dei veneti, che però non hanno sfigurato davanti a un Napoli concreto. Probabilmente nella tabella di marcia Maran aveva messo in conto il probabile stop al San Paolo e dunque nessuna penitenza, bensì un premio. D'altronde l'inizio di stagione del Chievo fa ben sperare per il prosieguo del campionato di Serie A, forti dei 10 punti in classifica ottenuto grazie alle vittorie contro Inter, Udinese e Sassuolo e al pareggio contro la Lazio.

Classifica di Serie A

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.