Bundesliga, è crisi nera per lo Schalke 04: l'Hoffenheim vince 2-1

Quinta sconfitta consecutiva per la squadra di Gelsenkirchen, che perde anche sul campo dell'Hoffenheim e rimane ultima a 0 punti in classifica.

153 condivisioni 0 commenti

di

Share

Schalke 04, adesso è crisi nera. Gli uomini di Markus Weinzierl perdono 2-1 sul campo dell'Hoffenheim e rimangono appaiati all'ultimo posto in classifica con 0 punti, frutto di 5 sconfitte consecutive in altrettanti match di campionato. Sorridono invece i padroni di casa che grazie alle reti di Kramaric e Lukas Rupp riescono a ribaltare lo svantaggio iniziale firmato Choupo-Moting e conquistano la prima vittoria in Bundesliga dopo 4 pareggi.

Primo tempo

Succede tutto nella prima frazione di gioco. Pronti via e ospiti subito in vantaggio al primo affondo con Choupo-Moting, che su cross di Embolo realizza di testa il gol dello 0-1. I padroni di casa provano a reagire subito, ma il tentativo di Kramaric finisce di poco alto sulla traversa. Al 18' il pareggio dell'HoffenheimKramaric di testa indirizza il pallone nell'angolino e fa 1-1. Al 33' colossale palla gol per lo Schalke 04 con Huntelaar, il cui colpo di testa termina sul palo. Passano 5 minuti e i padroni di casa si portano in vantaggio con Lukas Rupp che realizza il gol del 2-1 su uno splendido assist di Demirbay.

L'esultanza dei giocatori dell'Hoffenheim.

Secondo tempo

Schalke 04 che inizia il secondo tempo attaccando alla ricerca disperata del gol del pari. Al 51' ci prova Choupo-Moting da posizione defilata, ma il portiere di casa non ha problemi e para. Non sta a guardare l'Hoffenheim, che tre minuti più tardi va vicinissimo alla rete del 3-1 con Mark Uth, ma il suo tiro termina di poco alto sulla traversa. I padroni di casa sfiorano di nuovo il tris al 73' con Edu Vargas, che splendidamente servito da Kramaric sbaglia lo stop e si fa rubare il pallone. Al 94' gli ospiti hanno la palla buona per pareggiare, ma l'incornata di Riether termina di pochissimo fuori.

La classifica della Bundesliga

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.