Barcellona, Neymar fa Messi: inizia bene il periodo senza la Pulga

I blaugrana non steccano la prima dopo l'infortunio del fuoriclasse argentino. Terza manita stagionale contro lo Sporting Gijon: doppietta di Neymar, è lui il leader tecnico.

2 condivisioni 0 commenti

di

Share

Per prepararla al meglio lo Sporting Gijon le aveva provate proprio tutte, compreso un aiutino speciale nello spogliatoio prima di iniziare. Un, dos, tres, più due fanno cinque. Per la prima del Barcellona senza Messi, la squadra di Abelardo è un esame che conta fino a un certo punto. Ma rispetto all'anno scorso, quando persero a Siviglia, i blaugrana sembrano aver imparato la lezione. 

Terza manita stagionale, stavolta funzionano le rotazioni di Luis Enrique, che al Molinón lascia fuori Iniesta, Rakitic, Jordi Alba e Mascherano. Una mezz'ora per abituarsi e la partita finisce in cinque minuti. Suarez segna il suo sesto gol in tre partite allo Sporting, Neymar dimostra di poter fare il Messi.

Si era preparato incontrando Schwarzenegger, senza il numero 10 il brasiliano gioca da Terminator: 12 gol in 9 partite. Insomma, un pomeriggio con pochi rischi per iniziare al meglio il periodo senza Messi. Non occorrono aiutini speciali, se sei il Barcellona non hai bisogno di chiedere una mano per fare una manita.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.