Real Madrid, Morata ammette: "Il Chelsea ha offerto 70 milioni per me"

In un'intervista rilasciata a Sport Bild, l'attaccante spagnolo ammette l'offerta di 70 milioni del Chelsea formulata durante l'ultima finestra di calciomercato.

Alvaro Morata.

394 condivisioni 0 commenti

di

Share

Tra i trasferimenti più discussi dell'ultima sessione di calciomercato c'è stato sicuramente quello del neo attaccante del Real Madrid Alvaro Morata. A lungo si è infatti parlato dell'intenzione dei Blancos di esercitare la famosa "clausola di recompra" per strapparlo alla Juventus. La vicenda, come noto, si è conclusa nella giornata di Ferragosto con la presentazione dell'attaccante spagnolo al Santiago Bernabeu. In quell'occasione un Morata quasi in lacrime non nascose tutta la sua felicità per la conclusione della trattativa che gli ha permesso di tornare a casa:

Sono stati due anni lunghi, ma adesso sono tornato a casa. Il Real Madrid è la più grande squadra del mondo, ho cominciato nelle giovanili del Castilla ed è logico che sia felice di essere tornato. Trovare spazio in questa squadra non sarà semplice, ma non lo era nemmeno alla Juventus. A Torino sono cresciuto molto e ho acquisito quelle capacità che mi permetteranno di lottare per un posto da titolare qui a Madrid.

Alvaro Morata.

L'offerta monstre del Chelsea

Il ritorno alle merengues non è stato però così scontato come si potrebbe pensare. L'attaccante spagnolo ha infatti ammesso di aver ricevuto tante offerte quest'estate, su tutte quella del Chelsea di Antonio Conte:

Il Chelsea ha offerto 70 milioni di euro per me, ma il Real Madrid ha risposto che rientravo nei loro piani. Sarei stato il calciatore spagnolo più costoso della storia.

L'allenatore salentino, del resto, non ha mai nascosto tutta la sua ammirazione nei confronti dello spagnolo e la sua volontà di allenarlo. Chissà se i Blues, prima o poi, tenteranno di nuovo l'assalto...

Antonio Conte

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.