Chelsea, la rivincita di Fabregas: "Adesso basta fango sul mio conto"

Più volte vicino all'addio, il centrocampista spagnolo decide il terzo turno di EFL Cup con una doppietta e regala al Chelsea il passaggio del turno.

578 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il protagonista che non ti aspetti, la notte di Cesc Fabregas. Se il Chelsea si è qualificato agli ottavi di finale di EFL Cup ai danni del Leicester, gran parte del merito è del centrocampista, talento troppo spesso criticato e più volte vicino a lasciare i Blues durante l'ultima finestra di mercato. Lo spagnolo ha infatti realizzato una doppietta all'inizio dei tempi supplementari che è valsa il passaggio al turno successivo. 

Due gol che sono una vera e propria manna dal cielo per Fabregas, che aveva sofferto molto durante questo complicato inizio di stagione. Mai titolare in Premier League fin qui, si era visto superare nelle gerarchie di Conte da Oscar Matic e Kante. La speranza è quella che questi gol possano convincere il manager italiano a dargli una maglia da titolare anche in campionato, magari già a partire dalla difficile trasferta di sabato prossimo sul campo dell'Arsenal, sua grande ex.

Cesc Fabregas.

Intervistato nel post-partita, il centrocampista non ha nascosto tutta la sua felicità per un momento che aspettava da tanto tempo:

Prima di tutto sono felice per aver giocato dall'inizio. In secondo luogo, se posso aiutare la squadra per me è fantastico. Spero che i giornalisti la finiranno di dire bugie sul mio conto. Sono concentrato su ciò che è importante: far vincere il Chelsea, giocare bene e dimostrare le mie qualità quando ne ho la possibilità.

Fabregas si è poi concentrato sulla partita:

Il primo tempo è stato strano, hanno segnato due gol su nostri errori. Penso che abbiamo giocato bene, dalla metà del primo tempo e soprattutto nel secondo tempo si è visto ciò che sappiamo fare, il modo in cui vogliamo giocare.

Cesc Fabregas

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.