Makelele: "Zidane mi sfidava per imparare a non prendere calci"

L'attuale direttore tecnico del Monaco ricorda perché ai tempi del Real Madrid Zinedine Zidane voleva sempre allenarsi con lui nell'uno contro uno.

I due giocatori ai tempi del Real

431 condivisioni 0 commenti

di

Share

Zinedine Zidane contro Claude Makelele: il geniale trequartista francese contro il prototipo del mediano tosto e arcigno. Un duello che si ripeteva come un rituale, quando i due erano insieme al Real Madrid (stagioni 2001/02 e 2002/03)

I due francesi ai tempi del Real
Zidane e Makelele in allenamento

Lo rivela lo stesso Makelele in un'intervista al portale della FIFA:

Voleva farlo per allenarsi a schivare e migliorare i suoi movimenti: riceveva sempre molti calci dai suoi marcatori.

Chi meglio di lui per quell'allenamento speciale? Nel periodo in cui giocava con i GalacticosMakelele era l'uomo ovunque, che reggeva tutto il peso del centrocampo sulle sue spalle, interrompendo le ripartenze degli avversari e permettendo così ai suoi compagni dai piedi fini di esprimere liberamente tutto il loro gioco. E Makelele, quei compagni, doveva guardarli davvero con ammirazione:

Zidane e Ronaldo sono due geni che hanno cambiato il calcio da due posizioni differenti

I due fenomeni ai tempi del Real
Zidane e Ronaldo: per Makelele, due geni

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.