Classifica marcatori Premier League: Diego Costa va, Antonio non molla

In vetta alla classifica marcatori della Premier League l’attaccante del Chelsea e quello del West Ham staccano Ibrahimovic, rimasto a secco nella sconfitta del Manchester United a Watford.

Costa capocannoniere

248 condivisioni 0 commenti

di

Share

Diego Costa sembra un orologio svizzero prestato alla Premier League: 5 partite giocate e 5 gol segnati, una doppietta e un turno senza reti, ma anche in quell’ultima occasione l’attaccante del Chelsea si era reso comunque protagonista di un assist, a Willian per il secondo gol al Burnley. Sabato, però, la sua rete non ha giovato a Conte e ai Blues, usciti da Stamford Bridge sconfitti 1-2 dal Liverpool di Klopp.

Il gol di Diego Costa al Liverpool

Con quel gol, però, Diego Costa è rimasto in testa alla classifica dei marcatori della Premier League insieme a Michail Antonio – vano il suo gol al West Bromwich - che al West Ham continua a predicare nel deserto: 5 gol in altrettanti match, ma quasi tutti inutili per la squadra di Bilic, uscita sconfitta dal campo già in quattro occasioni. Singolare, poi, che entrambe le reti, inutili in questo turno, dei due capocannonieri siano state realizzate al 61’ minuto di gioco.

Michail Antonio, un gol al West Bromwich

Sabato è rimasto in campo novanta minuti, Zlatan Ibrahimovic, ma non è riuscito a evitare la sconfitta del Manchester United, battuto 3-1 a Watford. Per i Red Devils ha segnato Rashford, mentre Ibra, a secco, è rimasto a quota 4 nella classifica dei marcatori della Premier League, raggiunto da Romelu Lukaku. L’attaccante belga prima ha fornito a Coleman l’assist per il vantaggio dell'Everton sul Middlesbrough e, pochi minuti dopo, ha completato l’opera segnando il gol della sicurezza. Con la tripletta realizzata nel turno scorso a Sunderland, Lukaku tiene il passo dei migliori bomber.

Primo gol in Premier per Zuniga

Fra le curiosità di questo turno si segnala la prima rete in Premier League per Zuniga. L’ex Napoli, da sempre pupillo di Mazzarri, ha realizzato all’85’ il gol del 2-1 del Watford sullo United, dopo soli tre minuti dal suo ingresso in campo. Prime reti in Premier anche per Slimani – doppietta al Burnley -, Xhaka e Gündogan.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.