Espanyol, Sanchez Flores: "Impossibile non vedere il fallo di mano di Sergio Ramos"

Il tecnico dei catalani non cerca scuse, ma non si capacita di come l'arbitro al 25' abbia potuto non vedere il fallo del madrileno che sarebbe stato espulso per doppio giallo.

Sanchez Flores

230 condivisioni 0 commenti

di

Share

In campo, contro il Real Madrid, aveva schierato un Espanyol determinato e agguerrito e, con lo stesso atteggiamento, Quique Sanchez Flores si è presentato in sala stampa dopo il match, perso 0-2deciso a non passare sotto silenzio una svista arbitrale che lui ha visto come un torto chiarissimo:

Sergio Ramos ha colpito la palla con la mano, in modo evidente, non so come abbia fatto l'arbitro a non accorgersene. Comunque, preferirei parlare di lavoro, senza cercare scuse: se Ramos ha simulato, vuol dire che è stato lesto.

Anche sui social l'episodio è stato ampiamente sviscerato, soprattutto dai tifosi dell'Espanyol che hanno accusato Sergio Ramos di aver simulato goffamente di essere stato colpito al volto dalla palla, per mascherare il clamoroso fallo di mano che avrebbe potuto costargli la seconda ammonizione - dopo quella del 3' per un brutto fallo su Leo Baptistao - e la conseguente espulsione dopo soli 25 minuti di gioco.

Il gol di James ha tagliato le gambe all'Espanyol

La gara, invece, è andata diversamente e il gol di James Rodriguez nei minuti di recupero della prima frazione ha tagliato le gambe ai catalani:

Sì, è stato un colpo molto duro, ma sono contento di come abbiamo giocato, con organizzazione e grande intensità. Correggeremo gli errori e sono sicuro che i risultati arriveranno, siamo sulla strada giusta.

Nelle prime quattro partite della Liga, la squadra di Sanchez Flores ha ottenuto solo due punti e subito 11 gol. Giovedì sera giocherà a Pamplona contro l'Osasuna, un match già importantissimo in chiave salvezza.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.