Real Madrid, Zidane e l'arte di cavarsela sempre

Stasera alle 20.45 - diretta esclusiva su Fox Sports - il Real Madrid fa tappa a Barcellona per affrontare l'Espanyol: senza CR7, Zidane punta il record dei blaugrana di Guardiola.

213 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'industria Zidane funziona così: si studia l'avversario, si aspetta l'occasione buona e si affonda. Anche quando ci si prepara ad affrontare l'Espanyol senza Cristiano Ronaldo, fermato dall'influenza. Perché Zidane ha una soluzione per ogni evenienza: senza CR7 ha già vinto con 3 gol di scarto o sofferto fino alla fine. Con Cristiano ha ribaltato il risultato come contro lo Sporting o chiuso sul 5-0, vedi Osasuna. 

Risultato non sempre accompagnato dalla prestazione. Ma questa è l'industria di Zidane: l'arte di cavarsela sempre, quando c'è un ragazzino al posto di CR7, come quando serve un colpo da biliardo per togliersi dai guai. Una filosofia pragmatica, quella di Zidane, che ricorda - senza aver raggiunto ancora due titoli come Don Fabio - quella di Capello: ecco le 15 vittorie consecutive in Liga, pareggiando il record storico del Real Madrid di Puskas e Di Stefano. E adesso l'obiettivo è il numero 16, il record del Barcellona di Guardiola. Proprio adesso, quando l'industria è messa nuovamente a dura prova.

La classifica della Liga 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.