Liga, Villarreal-Real Sociedad 2-1: Sansone, doppietta da urlo

L'ex Sassuolo segna due gol meravigliosi (uno da 52 metri) e permette al Submarino Amarillo di battere la squadra di Sacristan. Per gli ospiti, Yuri accorcia le distanze.

3k condivisioni 0 commenti

di

Share

La Real Sociedad aveva vinto solo una delle ultime nove trasferte al Madrigal in Liga, nel 2006 finì 0-2. Anche oggi, i baschi confermano questa tradizione negativa perdendo 2-1 contro un Villarreal trascinato da un Sansone in giornata di grazia. L’ex giocatore del Sassuolo demolisce gli ospiti con una splendida doppietta, da vedere e rivedere il secondo gol realizzato con un tiro da 52 metri. Yuri accorcia le distanze ma oggi la gioia è tutta per il Villarreal e per il giocatore italiano.

Primo tempo

Al 3' Vela parte da sinistra, salta il portiere e crossa al centro: la difesa del Villarreal allontana dalle parti di Illarramendi, il centrocampista prova la conclusione ma spedisce la palla in curva. Al 9' azione manovrata della Real Sociedad: Juanmi serve Oyarzabal che, da pochi passi, è murato da Jaume Costa. Al 15' Rulli stende in area Roberto Soriano, l'arbitro non ha dubbi e ammonisce il portiere ospite concedendo il calcio di rigore: dal dischetto si presenta Pato che clamorosamente mette fuori.

Il match si sblocca al minuto 22: Soriano serve a centro area Sansone che fa passare il pallone sotto le gambe di Rulli. L’ex Sassuolo non è pago e, dopo quattro minuti, vede Rulli fuori dai pali e lo beffa con una gran destro da centrocampo - 52 metri per l'esattezza - che finisce sotto la traversa. Sansone è indiavolato, dopo sessanta secondi potrebbe addirittura firmare una tripletta: il suo pallonetto sfiora il palo. Al 36', la Real Sociedad riapre l’incontro con Yuri: l’esterno, lasciato colpevolmente solo dalla difesa del Villarreal, batte Asenjo con un sinistro a incrociare.

Secondo tempo

Errore clamoroso per Juanmi al 51' che, lanciato a tu per tu con Asenjo, sbaglia tutto calciando addosso al portiere del Villarreal. Conclusione al volo di Mario al 58': Rulli blocca sotto la traversa. Gran conclusione mancina di Carlos Vela al 63': il calcio di punizione del messicano termina di poco a lato.

Passano due minuti e Triguero ci prova dalla distanza: anche questa volta la sfera esce di un nulla. Al 92', la squadra di Sacristan rimane in dieci uomini: espulso Zaldua, che ferma il contropiede di Sansone. Secondo giallo e rosso automatico. Il Villarreal conquista i tre punti battendo 2-1 la Real Sociedad al Madrigal.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.