Liga, Athletic Bilbao-Valencia 2-1: Aduriz regala la vittoria ai baschi

Aduriz, con due gol, si conferma il re del del San Mamès. A nulla è valso l'immediato vantaggio ospite firmato da Medrán, per Ayestaran è notte fonda.

375 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'Athletic Bilbao non perde contro il Valencia da sette incontri di Liga, dal 3-2 al Mestalla del 2012. Anche oggi, i baschi confermano questa tradizione positiva battendo 2-1 la squadra di Ayestaran al San Mamès. Mattatore dell’incontro è Aduriz che, con due gol, ribalta l’iniziale vantaggio ospite firmato da Medrán.

Il vantaggio di Álvaro Medrán

Primo tempo

Pronti via e dopo appena due minuti di gioco il Valencia è già avanti: Nani fa partire il contropiede e serve a centro area Álvaro Medrán che, indisturbato, mette alle spalle di Arrizabalaga. Al 17' Raul Garcia effettua un pericolosissimo traversone che finisce sul destro di Susaeta che, a tu per tu con Alves, mette clamorosamente a lato.

Al 24' Aduriz trova il pareggio e il primo gol in questa Liga: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Beñat mette in mezzo per la testa dell’attaccante che con un ottimo stacco trafigge Diego Alves. L’attaccante di casa si ripete e ribalta il risultato al 41': invenzione di Beñat che lancia sul filo del fuorigioco il numero 20, che fa rimbalzare il pallone e beffa con un pallonetto Diego Alves.

Athletic Bilbao vs Valencia
L'Athletic Bilbao non si è lasciato intimorire dall'immediato svantaggio

Secondo tempo

La prima emozione del secondo tempo arriva al 48': Nani calcia da fuori ma il tiro dell'ala portoghese sibila a lato del palo della porta di Arrizagabala. Azione prolungata dei baschi al 56': cross al centro di De Marcos per Susaeta, che spara dritto su Diego Alves. La risposta del Valencia arriva al minuto 64: cross al centro di Nani per Rodrigo, l'ex Benfica si vede respingere la conclusione da uno straordinario di Arrizagabala. Al 68' è ancora Aduriz a rendersi pericoloso: l’attaccante spagnolo entra in area di rigore e lascia partire un diagonale che accarezza il palo. Questa l’ultima azione dell’incontro, l’Athletic Bilbao riesce a conquistare i tre punti battendo 2-1 il Valencia al San Mamès.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.