Inghilterra, Bradford-Bristol Rovers sospesa: il motivo? Un drone...

Al 65esimo della gara valida per il campionato di League One, l'arbitro Andy Haines ha deciso di rispedire le squadre negli spogliatoi per l'avvistamento sospetto.

La foto del drone che ha dato luogo alla sospensione della partita tra Bradford e Bristol

97 condivisioni 0 commenti

di

Share

Definiamolo così, come un eccesso di zelo. Effettivamente è stato molto scrupoloso e apprensivo, il direttore di gara della partita tra Bradford City e Bristol Rovers, il signor Andy Haines. Al 65esimo minuto della sfida valida per il campionato di League One (terza divisione inglese), l'arbitro ha infatti deciso di sospendere l'incontro. Il motivo lo ha spiegato sul suo profilo Twitter ufficiale il club di casa:

Il gioco è stato momentaneamente sospeso poiché è stato avvistato un drone che si librava in aria sopra il terreno di gioco.

Ormai ci siamo purtroppo abituati al fatto che anche (e soprattutto) in occasioni di eventi calcistici non si può più dare per scontato nulla, così Haines non ci ha pensato su due volte e ha deciso di rispedire immediatamente le squadre negli spogliatoi.

La confusione che si è automaticamente generata sulle tribune si è affievolita poco dopo perché il drone, in realtà (almeno secondo le prime indiscrezioni), apparteneva a un ragazzo che ha tentato di vedere la partita così, senza pagare il biglietto.

Dopo appena tre minuti il gioco è ripreso e dalla preoccupazione si è passati all'ironia dei presenti, quando il drone ha fatto un altro giretto sopra il campo: "Ssssh, il drone è tornato. Non ditelo all'arbitro".

Meglio così, meglio poterci ridere sopra. Di certo è la prima volta che un match viene sospeso per un motivo del genere. E comunque almeno ha dato la scossa alla partita, visto che dopo il suo "sopralluogo" il match si è prima sbloccato con l'1-0 di James Meredith per i padroni di casa, cui ha risposto il Bristol Rovers con Charlie Colkett (in prestito dal Chelsea), che ha fissato il risultato sull'1-1 finale.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.