Premier League: il Manchester United guida la battaglia contro la pedofilia

I Red Devils sono alla testa di un'iniziativa partita fra i club inglesi, l'obiettivo è salvaguardare i bambini da ogni abuso da parte degli adulti.

Tifosi Manchester United

330 condivisioni 0 commenti

di

Share

I minori hanno bisogno di essere protetti, per strada, a scuola, in palestra, ma anche negli stadi, come nei campetti di periferia. L'Inghilterra, paese sempre all'avanguardia nella tutela dei diritti, lo ha capito e attraverso i suoi club di Premier League più rappresentativi ha lanciato un'iniziativa per tutelare i più piccoli da qualunque attenzione particolare - ma anche disattenzione - da parte degli adulti. 

Il Manchester United sta facendo da apripista nelle iniziative a favore dei minori

Le società stanno addestrando il loro personale di controllo con lo scopo di monitorare con particolare attenzione i bambini non accompagnati che potrebbero essere oggetto di attenzioni da parte di pedofili o adulti deviati. 

Il Manchester United, poi, è già andato oltre: ha allestito una task force ancor più specializzata con steward che, sparsi fra il pubblico, siano in grado di tenere sotto controllo ogni zona dello stadio, sorvegliando non solo i ragazzi soli ma anche quelli accompagnati da adulti ubriachi, molesti o violenti, così come eventuali gruppi di minorenni, magari ubriachi o sotto l'effetto di droghe. Qualcosa del genere sta facendo anche il Liverpool, per rendere Anfield più sicuro anche ai minori, e altri club stanno lanciando iniziative simili.

Il piano ha raccolto il plauso della NSPCC (National Society for the Prevention of Cruelty to Children) che, con un comunicato, ha ringraziato le società:

La presenza di personale di salvaguardia addestrato dentro e intorno allo stadio durante le partite, ma anche presso le Accademie di calcio, non potrà che rendere ogni club più sicuro per i bambini e i giovani che altrimenti potrebbero essere a rischio. 

Pedofilia, violenza, ma anche solo scarsa attenzione ai minori, si sa, non sono purtroppo piaghe circoscritte all'Inghilterra. La Premier League ha spesso fatto da apripista per tanti progetti nel calcio continentale: l'auspicio è che anche questa iniziativa, in fondo nemmeno troppo difficile da imitare, sia presto presa a esempio e seguita in tutta Europa.

Vota anche tu!

Pensi che l'iniziativa della Premier League a salvaguardia dei minori andrebbe adottata anche in Italia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.