Liga, Atletico Madrid-Sporting Gijon 5-0: il Cholo vince e convince

La squadra di Simeone, fresco di riduzione di contratto, batte nettamente lo Sporting Gijon grazie a un'ottima prova corale. Seconda doppietta di fila per Griezmann.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Sembrava una sfida insidiosa, alla vigilia, quella che aspettava l'Atletico Madrid in casa contro lo Sporting Gijon. Sia perché le prime uscite dei Colchoneros non avevano convinto, sia perché la squadra di Abelardo Fernandez arrivava a questa partita con ben 7 punti conquistati in 3 partite. Ma non si può mai sottovalutare il cuore di un campione. E il campione, in questo caso, è la squadra di Simeone. Pratica risolta nel primo tempo grazie alla doppietta di Griezmann e il super gol di Gameiro. Nel secondo tempo, poco dopo il suo ingresso in campo, chiude tutto Fernando Torres con una doppietta.

La cronaca della partita

Questa volta non serve molto tempo all'Atletico per portarsi in vantaggio. Dopo un minuto in mezzo, infatti, un buco clamoroso della difesa dello Sporting spiana la strada a Griezmann che, imbeccato da Gameiro, batte Ivan Cuellar con il sinistro. Passano altri due minuti ed è Gameiro a battere il portiere avversario con una giocata da campione: dopo aver ricevuto palla al limite dell'area di rigore, l'ex Siviglia calcia a giro col destro sul secondo palo, imprendibile per Cuellar. Il risultato dice 2-0 per i Colchoneros nonostante il cronometro segni appena 5'. La squadra di Simeone ha decisamente un altro piglio rispetto alle primissime gare della stagione, dimostrando tutta la propria qualità e intensità nella prima parte di gara.

Gli ospiti però non vogliono rimanere a guardare e, dalla metà del primo tempo in poi, provano a schiacciare l'Atletico nella propria metà campo cercando il varco giusto. Ma trovare spazi nella difesa del Cholo, si sa, non è propriamente una passeggiata di salute. Anzi, al 30' a segnare è ancora una volta l'Atletico e ancora una volta con Griezmann che, con un tiro potentissimo da fuori area, fa 3-0 e sigla il suo quarto centro in Liga. Padroni di casa che continuano con la loro spinta offensiva e, nei minuti finali di primo tempo, colpiscono anche un palo con Carrasco dopo una bella iniziativa personale. 

La ripresa

I ritmi, all'inizio della seconda frazione di gioco, sono a dir poco blandi, a tratti soporiferi. Fino alla metà della ripresa non ci sono occasioni da segnalare né da una parte né dall'altra. Il primo squillo è del solito Griezmann, che cerca la tripletta con un sinistro molto complicato terminato sull'esterno della rete. A 20' dalla fine, poco dopo il suo ingresso in campo, a gonfiare la rete dello Sporting per la quarta volta è Fernando Torres con un tocco sotto porta al termine di un'azione personale fantastica di Correa. Dopo qualche minuto sfiora il gol della bandiera la squadra ospite con una bella iniziativa di Nacho Cases, ma con il sinistro calcia largo. L'ultima emozione del match la regala ancora il Niño, che realizza il rigore del 5-0 a tempo scaduto. Ora per la squadra del Cholo testa alla gara di mercoledì con il Barcellona al Camp Nou. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.