Segna, sviene ed esulta in ambulanza: la storia di Stijn Wuytens

E' accaduto al 61' della sfida di Europa League tra il suo Az Alkmaar e gli irlandesi del Dundalk. "Ho capito tutto quando ho usato l'applicazione del cellulare"

Stijn Wuytens a terra sventuo dopo aver segnato

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Se la vita è fatta di attimi, l'imperativo è conservare i bei ricordi con cura.
Non potrà seguire questo consiglio Stijn Wuytens, centrocampista dell'Az Alkmaar che non ha memoria del gol segnato in Europa League contro il Dundalk nell'1-1 finale.

Smemorato? Macchè. Il calciatore belga al 61' ha segnato il gol del momentaneo vantaggio con un colpo di testa. Chi di colpi di testa infierisce, di colpi di testa perisce: Gary Rogers, portiere della squadra irlandese, in uscita ha infatti travolto Wuytens che ha perso immediatamente conoscenza.

Riguardando le immagini, lo scontro è davvero spaventoso. Alla fine ho messo solamente un punto di sutura. Il colpo non è stato così brutto come appariva

ha rivelato il ventisettenne. Fin qui tutto normale, se non fosse che Wuytens non si era reso conto di aver segnato. Nemmeno il racconto del fisioterapista è riuscito a fargli cambiare idea e capire che il suo colpo di testa era valso l'1-0.

A lui piace molto scherzare, quando me l'ha detto in ambulanza ho chiesto una prova che certificasse il mio gol. Solamente quando ho visto il mio nome sul tabellino dell'applicazione del suo cellulare, ho capito che era tutto vero

Si potrà consolare pensando a Christoph Kramer, a cui è andata probabilmente peggio visto che non ricorda la finale del Mondiale vinta dalla Germania 2 anni fa sempre per lo stesso motivo, ma con l'handicap del gol non segnato.
Prima rete con la maglia dell'Az Alkmaar per Wuytens. Chissà se il belga, conoscendo le conseguenze, vorrà segnare di nuovo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.