Classifica marcatori Premier League: in testa Ibrahimovic, Costa e M. Antonio

In vetta alla classifica marcatori irrompono con due doppiette l’attaccante del Chelsea e quello del West Ham. Con loro anche lo svedese, in gol nel derby di Manchester.

Costa e Antonio

303 condivisioni 0 commenti

di

Share

Qualche giorno fa Harry Redknapp era stato chiamato per capire chi fosse più forte tra Zlatan Ibrahimovic e Sergio Agüero, le due punte di diamante degli attacchi di Manchester United e Manchester City, che, per inciso, erano anche in testa alla classifica dei marcatori della Premier League. Poi è arrivato il derby e ha sparigliato le carte: l’argentino, squalificato, non ha potuto difendere il primato personale - per la classifica ci hanno pensato De Bruyne e Iheanacho - mentre lo svedese, autore di un gol, pur ininfluente, è rimasto in cima alla graduatoria. Provvidenziale per Ibra quella rete nel derby, perché da dietro sono arrivati anche Diego Costa e Michail Antonio.

Il gol di Ibrahimovic nel derby di Manchester

L’attaccante del Chelsea, impegnato a Swansea, ha prima dato il via alle danze portando in vantaggio i suoi al 18’, poi li ha aiutati a riagguantare il definitivo pareggio con un destro provvidenziale al minuto 81.

La punta degli Hammers, invece, ha cominciato facendo sfracelli in coppia con Payet contro il Watford, segnando una doppietta nei primi 33 minuti, sempre su assist del francese, ma nulla ha potuto contro la rimonta dei ragazzi di Mazzarri, vittoriosi alla fine 2-4. Strano destino quello di Antonio, che sembra predicare nel deserto: è in testa alla classifica dei cannonieri, ma il suo West Ham ha perso tre partite su quattro.

Lukaku, tripletta al Sunderland: può portarsi il pallone a casa

Alle spalle di questo trio, oltre ad Agüero, si segnala l’arrivo prepotente di Romelu Lukaku, che nel Monday Night ha steso da solo il Sunderland. Tre uppercut per un vero e proprio k.o. tecnico: due colpi di testa e un sinistro che in 11 minuti hanno messo alle corde Pickford e i ragazzi di Moyes, hanno dato i tre punti all'Everton e hanno permesso al bomber belga, che non aveva ancora segnato in questo campionato, di issarsi a una sola rete dalla vetta nella graduatoria dei marcatori di Premier League. Insieme a lui e al Kun ci sono anche Etienne Capoue, mediano del Watford, autore del terzo gol dei suoi contro gli Hammers, e il centrale dello Swansea Leroy Fer, in gol contro il Chelsea.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.