Classifica marcatori della Liga: Castro supera tutti e va in vetta

L’attaccante del Betis segna una doppietta a Valencia e supera Suarez e Moreno in testa alla classifica dei marcatori della Liga. Il nuovo capocannoniere è al comando a quota 4 reti.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Nel pirotecnico finale di Valencia, ride, eccome, il Betis, che sbanca il Mestalla nel recupero, ma gioisce anche il suo attaccante Ruben Castro che, con una doppietta, supera Luis Suárez del Barcellona e Gerard Moreno dell’Espanyol che, dal turno precedente, condividevano la vetta della classifica dei marcatori della Liga. 

Valencia-Betis 2-3

Castro, autore di un’ottima prestazione, ha prima portato in vantaggio gli andalusi al 38’, poi, dopo il raddoppio di Joaquin e il pareggio blitz del Valencia, con Rodrigo e Garay fra il 75’ e il 78’, ha avuto il merito di non smettere di crederci, mai. Ed è stato premiato al secondo minuto di recupero, quando ha raccolto una palla di Cristiano Piccini e l’ha messa alle spalle di Diego Alves. Ora l’attaccante del Betis, a 35 anni, si gode il primato solitario fra i capocannonieri e guarda tutti dall’alto dei suoi 4 gol in 3 partite, frutto di due doppiette, una al primo turno nella pesante sconfitta, 6-2, della sua squadra a Barcellona, l’altra oggi a Valencia.

Luis Suarez a secco nella sconfitta contro l'Alaves al Camp Nou

Fermi i precedenti leader della classifica: Suarez, annichilito, come molti suoi compagni, dalla vittoria chock dell’Alaves al Camp Nou, e Moreno, a secco nell’1-1 dell’Espanyol a San Sebastian. L’uruguaiano non segna dal 20 agosto scorso, tripletta proprio al Betis, mentre la giovane punta catalana, dopo la rete realizzata nel turno inaugurale contro il Siviglia, aveva segnato una doppietta nel 2-2 casalingo contro il Malaga.

Cristiano Ronaldo è tornato al gol

Fra gli abituali frequentatori dei primi posti della classifica dei marcatori della Liga, da registrare il primo gol di Cristiano Ronaldo, all’esordio in campionato dopo l’infortunio, e la doppietta di Antoine Griezmann, che aveva saltato il primo turno per squalifica ed era rimasto a secco nel secondo. Prima rete assoluta in Liga, invece, per Nicola Sansone che, al 44’ fissa il definitivo 0-2 del Villarreal a Malaga.

Primo gol in Liga per Nicola Sansone

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.