Real Madrid, con Zidane sono tutti protagonisti

Il tecnico francese ha schierato tre formazioni diverse nelle prime tre giornate di Liga, sono arrivate tre vittorie e la vetta solitaria del campionato.

483 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un caldo infernale, un sole accecante, ma soprattutto Ronaldo. Al di là dei record, della Champions di mercoledì, nella testa dei madridisti quella contro l'Osasuna era la partita del ritorno in campo di Cristiano. Sei minuti e già tutti in piedi ad applaudire. La quindicesima vittoria consecutiva del Real Madrid in Liga arriva presto. Troppo poco l'Osasuna, troppa la voglia dei Blancos di eguagliare le 15 di Gento, Puskás e Di Stefano. 

Un 5-2 che a Zidane conferma la sensazione di inizio stagione: questo Real è più profondo. Tre formazioni diverse in tre giornate, nove punti e a turno tutti protagonisti. Danilo in campo per la prima volta? Tranquilli, Zizou si fida di lui. Si è visto eccome anche Luka Modric, nonostante una spavento iniziale che ha fatto sudare freddo il Bernabeu. Un gol e tante giocate meravigliose. E poi Asensio, Benzema, Bale, Vazquez, Morata. In Spagna lo chiamano "fondo de armario", è la profondità che fa felice Zidane.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.