Liga, Sporting Gijón-Leganés 2-1: Cases e Cop abbattono i madrileni

Era dalla stagione 1980/81 che gli asturiani non partivano così bene in campionato: contro il Leganes, la vittoria è firmata Cases e Cop. Di Rico il gol ospite.

146 condivisioni 0 commenti

di

Share

Un successo che fa storia. Lo Sporting Gijón sale a quota 7 punti e fa registrare la sua miglior partenza in Liga dalla stagione 1980/81, quando ottenne due vittorie e un pareggio in tre partite giocate. Contro il Leganés, la squadra di Abelardo s’impone 2-1 grazie alle reti di Nacho Cases e Cop. A nulla è servito agli ospiti il gol di Diego Rico nel secondo tempo.

Primo tempo

Il match inizia a ritmi decisamente blandi, poi al 18' il Gijon si porta avanti: cross dalla destra di Gomez per Cop, l’attaccante sfrutta l'indecisione del portiere avversario e fa la sponda per Nacho Cases, il numero 10 mette dentro a porta sguarnita.

Al 28' i padroni di casa sfiorano il raddoppio, ancora con Nacho Cases: il centrocampista si presenta al limite dell'area di rigore e libera il sinistro, il suo rasoterra accarezza il palo. Al 42' il Gijon può già chiudere il conto: Rodriguez cade in area dopo una scivolata da dietro di Timor, l’arbitro concede il calcio di rigore alla squadra di Abelardo. Cop, dagli undici metri, è bravo a spiazzare il portiere avversario.

Secondo tempo

Al 59il Leganès accorcia le distanze: Rico controlla centralmente e di sinistro lascia partire un diagonale vincente dall'interno dell'area di rigore. Pichu non può nulla. Il gol provoca una reazione d'orgoglio dello Sporting Gijon, che inizia a giocare decisamente meglio rispetto agli ospiti. All’86' gran cross di Omar, Machis non ci arriva per un soffio. Il risultato non cambia fino al triplice fischio finale, lo Sporting Gijon batte il Leganès 2-1 al Molinon.  

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.