Liga, 1-1 tra Real Sociedad-Espanyol: a Piatti risponde Willian José

Partita noiosa per un'ora, poi si accende con il vantaggio della squadra di Sánchez Flores. I ragazzi di Sacristán trovano il pareggio, ma non completano la rimonta.

54 condivisioni 0 commenti

di

Share

Al vantaggio di Pablo Piatti, risponde Willian José. Finisce 1-1 la partita tra Real Sociedad ed Espanyol, una gara noiosa per un’ora e diventata piena di emozioni solo negli ultimi 30 minuti.

Ai punti avrebbe meritato sicuramente la squadra allenata Eusebio Sacristán, più organizzata a livello tattico e in fase difensiva rispetto a quella di Enrique Sánchez Flores.

Primo tempo

La Real Sociedad spinge sull’acceleratore, mantiene costantemente il possesso palla e tenta di far valere il fattore campo.

Ma tutta questa mole di gioco non si concretizza in delle vere e proprie occasioni capaci di mettere in difficoltà l’ex portiere del Milan Diego Lopez, al suo debutto con l’Espanyol.

Basti pensare che la prima occasione è degli ospiti, con un tiro al 26’ di Leo Baptistao dai 25 metri che termina di poco a lato sulla sinistra.

I padroni di casa si vedono davanti solo al 38’, con un tentativo di destro di Zaldúa che si alza però di poco sopra la traversa.

Cinque minuti dopo altra occasione per la Real Sociedad, stavolta con un colpo di testa di Iñigo Martinez su cross di Rubén Pardo che trova però la risposta di Diego Lopez.

Secondo tempo

La ripresa si apre di nuovo con la Real Sociedad in avanti e al 52' un tiro di Asier Illarramendi da fuori area si spegne di poco a lato sulla destra di Diego Lopez. Un minuto dopo Juanmi va a segno, ma il suo gol di testa viene annullato per fuorigioco.

Alla fine è l'Espanyol a passare in vantaggio, con Pablo Piatti (il più vivace dei suoi) che sblocca il risultato al 61' con un bel tiro di destro da fuori area che si infila nell'angolino alla sinistra di Rulli.

Una volta in svantaggio Sacristán decide di giocarsi il tutto per tutto, toglie Rubén Pardo e inserisce un uomo d'attacco come Carlos Vela. La Real Sociedad ci prova a ripetizione, Diego Lopez è costretto agli straordinari prima sul sinistro di Mikel Oyarzabal al 73' e un minuto più tardi su quello di destro di Yuri.

Il gol del pareggio sembra solo una questione di tempo e al 78' infatti Willian José, imbeccato da Zaldúa, rimette le cose a posto con un colpo di testa che si infila sotto la traversa.

A seguire altri tentativi, nessuno però veramente pericoloso. La partita non si schioda più dall'1-1.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.