Dall'evoluzione di CM Punk al countdown di UFC 203: gli appuntamenti su Fox Sports

Fra il 6 e il 9 settembre FOX Sports manderà in onda il documentario in quattro puntate 'The Evolution of Punk' per presentare CM Punk al pubblico e il countdown di UFC 203.

Punk

279 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ci siamo, è tutto pronto. L'attesissimo esordio dell'ex pro-wrestler CM Punk, al secolo Phil Brooks, è finalmente alle porte. La curiosità che questo personaggio ha generato nella mente dei fan delle arti marziali miste non si può dire sia ingiustificata. Brooks, 37 anni, si è ritirato dalle scene del pro-wrestling nel 2014, annunciando durante UFC 181 di avere un contratto per una serie di incontri con la più importante organizzazione di MMA mondiale. Il 'personaggio' di CM Punk non è un vero e proprio personaggio. Nel senso che CM Punk è parte di Phil Brooks.

Il character che interpretava in WWE è frutto di scelte personali della sua vita, come quella di abbracciare lo 'Straight Edge', filosofia che impone - a chi la fa propria - di astenersi dal consumo di tabacco, alcool e droghe, nonché dal sesso occasionale. Phil Brooks è un gran bel personaggio. Ha praticamente rinunciato alla fama e al denaro (in grande quantità) sicuri che la WWE avrebbe potuto offrirgli per tentare un passo rischioso che di certo non è da tutti: l'entrata nel mondo delle MMA. Certo, per mettere un passo dopo l'altro, si rischia per un attimo di cadere, ma Brooks ha deciso di correre il rischio. Come ormai tutti avremo imparato, le MMA sono uno sport estremamente complesso e per nulla facile, sia dal punto di vista atletico che da quello psicologico.

UFC racconta dell'evoluzione di Phil Brooks da pro-wrestler a MMA Fighter nelle quattro puntate del documentario 'The Evolution of Punk', tradotte in italiano e scandite dalla voce del nostro telecronista Alex Dandi. Le puntate andranno in onda da oggi, martedì 6 settembre fino a venerdì 9 settembre, ogni giorno alle 18:15 su FOX Sports, canale 204 di Sky.

Nella prima puntata si vedranno le prime settimane di allenamento di CM Punk, l'approccio al metodo MMA. Si proseguirà nelle successive con i progressi raggiunti dal nativo di Chicago, passando per i due infortuni e la ripresa degli allenamenti. Il tutto si concluderà con una descrizione del suo giovanissimo avversario, Mickey Gall (2-0), 24enne del New Jersey pronto a giocarsi il tutto per tutto contro un atleta esordiente ma abituato alle grandi occasioni quale è Phil Brooks. 

CM Punk è abituato alla pressione del grande pubblico: con la WWE di mezzo, le arene sono sempre piene

Venerdì 9 settembre, oltre all'ultima puntata del documentario su CM Punk, andrà in onda il Countdown a UFC 203 alle ore 18:45, una presentazione dei principali match che ci accompagneranno poi nella notte di sabato che vedrà protagonisti, oltre a CM Punk e Mickey Gall, quattro dei migliori pesi massimi in circolazione: Fabricio Werdum darà la possibilità a Travis Browne di rifarsi, affrontandolo di nuovo dopo averlo battuto per decisione unanime a UFC on FOX 11, nell'aprile 2014; Alistair Overeem - uno dei migliori pesi massimi nella storia delle MMA - avendo ripreso un cammino altisonante dopo qualche caduta, sfiderà l'attuale campione Stipe Miocic per tentare di strappargli il titolo dei pesi massimi UFC. 

Stipe Miocic, attuale Campione dei pesi massimi UFC

Tutto è pronto dunque, FOX Sports vi offre la possibilità di seguire le migliori MMA. Non fatevi scappare l'occasione!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.