Bundesliga, Darmstadt cuore grande: stadio intitolato a un tifoso scomparso

Il Darmstadt ha commosso la Germania intitolando lo stadio a Jonathan Heimes, un tifoso scomparso prematuramente. Il padre: "Gesto bellissimo, amava a dismisura questi colori".

Bundesliga, lo stadio del Darmstadt

493 condivisioni 0 commenti

di

Share

Si chiamava Jonathan Heimes il giovane tifoso del Darmstadt morto di cancro. Si chiamava, appunto, ma il suo nome non morirà mai. La squadra che ha sempre sostenuto ha deciso di intitolargli lo stadio: un'iniziativa senza precedenti che ha commosso tutta la Germania. Anche gli altri club di Bundesliga si sono complimentati con i Lilien.  

Scomparso per un male che ha avuto la meglio su di lui, ma Jonathan non ha mai perso una partita del suo Darmstadt, troppo forte la passione che lo legava al bianco e blu. Come confermato dal padre, che ha commentato commosso la scelta del club:

È stato un gesto bellissimo da parte della società, mio figlio ha amato a dismisura questi colori.

Da Merck a Jonathan Heimes Stadion

L'impianto che ospita le partite del Darmstadt è lo Stadion am Böllenfalltor, ristrutturato nel 2015 dalla Merck KGaA, azienda chimica e farmaceutica della città. La struttura ha così cambiato il nome in Merck-Stadion am Böllenfalltor. Ma lo sponsor ha avallato il cambio di nome in Jonathan Heimes Stadion fino al termine della stagione. Inoltre, una parte degli introiti andrà all'organizzazione no profit 'Du musst Kämpfen', impegnata nella lotta contro la leucemia infantile.

La Bundesliga gli ha tributato un ultimo saluto con un video da brividi. Le immagini ripercorrono la festa per la promozione del Darmstadt nella massima serie, sul palco c'era anche Jonathan. Il commento di quell'impresa in poche ma significative parole:

Si ha bisogno solo di ciò che è importante: spirito combattivo, forza di volontà, unione e potere. Quando hai quello, non hai bisogno dei milioni.

Un grande insegnamento che valeva la pena tramandare. Danke Johnny. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.