Barcellona, Luis Suárez e il tifoso particolare: il sicario di Escobar

L'ex braccio destro del noto narcotrafficante colombiano ha pubblicato un video su YouTube rivolto all'attaccante del Barça: "Sei la forza e l'orgoglio di un'intera nazione".

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il colombiano Pablo Escobar, ucciso nel 1993, era probabilmente il più noto trafficante di droga del mondo. Tra i suoi scagnozzi c’era anche Jhon Jairo Velasquez, ancora in vita e noto con il soprannome di “Popeye”. Tra i suoi numerosi hobby ci sono YouTube e il calcio, passioni che lo hanno spinto a pubblicare un video in cui parla della sua grande stima per la nazionale uruguaiana ma soprattutto per Luis Suarez ed Edison Cavani. 

Suarez e Cavani
Un fan d'eccezione per Suarez e Cavani

Un tifoso “pericoloso”

Quello ricevuto dai due giocatori è un attestato di stima a dir poco imbarazzante. Velasquez, nato a Yarumal in Colombia 54 anni fa, è un killer di primo piano nel traffico di droga di Medellìn, non certamente il tifoso di cui andare orgogliosi. Popeye è accusato di aver assassinato a sangue freddo oltre 250 persone, non a caso nel video si presenta col sorriso stampato in volto come il sicario prediletto di Pablo Escobar.

"Sei la forza di un'intera nazione"

Jhon Jairo Velasquez, ormai, può essere definito un aspirante youtubers: 

Sono John Jairo, 'Popeye' - esordisce nel video - l'assassino di fiducia Pablo Emilio Escobar Gaviria. Sono qui per mandare un grande saluto alla nazionale di calcio uruguaiana, in particolar modo a due grandi campioni come Luis Suarez ed Edinson Cavani. Avete tutto il mio amore e la mia ammirazione. Siete la forza e l’orgoglio di un'intera nazione. Voglio congratularmi con voi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.