Atletico Madrid, già 4500 tifosi si sono assicurati un posto nel nuovo stadio

I tifosi Colchoneros non stanno più nella pelle, la fila per prenotare un posto nel nuovo stadio è già lunghissima: sarà pronto per la stagione 2017/2018.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Allo sportello 32 del Vicente Calderon, dove vengono rinnovati gli abbonamenti per assistere alle partite casalinghe dell’Atletico Madrid, c’è la fila in questi giorni. Dal 21 luglio, infatti, è già possibile abbonarsi per la Liga 2017/18, stagione in cui vedrà la luce lo stadio della Peineta, nuova casa dei Colchoneros. I tifosi non hanno perso tempo e già in 4.500 si sono assicurati un posto nel nuovo stadio.

I tifosi non vedono l’ora

Il quotidiano spagnolo AS ha raccolto i commenti dei tifosi che non hanno perso tempo:

Venire qui è una sensazione strana. Questa è l’ultima stagione che giocheremo al Vicente Calderon e ho già un po’ di nostalgia. Il nuovo stadio, però, sembra incredibile.

Un altro tifoso rojiblanco parla invece delle sue ambizioni:

Voglio festeggiare la vittoria della Champions League all'interno della Peineta. Fino a questo momento si è trattato di un sogno irrealizzabile, ma con il nuovo stadio non sembra più impossibile. Meritiamo la vittoria più di ogni altro.

L’entusiasmo dei giocatori

A fare eco ai tifosi, ci pensano i giocatori di Simeone. Il primo a parlare è stato Griezmann:

Uno stadio migliore significa una squadra migliore. Non vedo l’ora di scendere in campo e giocare le sfide che contano.

Godin e Koke lo seguono a ruota:

Il nuovo stadio cambierà il futuro del club, ci aspettano grandi soddisfazioni. Potremo giocarcela ad armi pari con i più grandi.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.